scarpe eleganti da donna
FashionIn tendenza

Scarpe da donna eleganti: la scelta perfetta per una cerimonia

Ci troviamo nel pieno della stagione delle cerimonie, a partire da quelle più intime come il battesimo o la comunione, a quelle più grandi come il matrimonio. Bisogna quindi scegliere l’outfit perfetto per l’occasione e successivamente orientare le attenzioni sugli accessori, in particolare sulle scarpe da donna eleganti.

Quando si parla di scarpe eleganti per cerimonie, la maggior parte delle donne entra in un limbo infinito: meglio scegliere scarpe comode o scarpe lussuose con un tacco vertiginoso? In realtà, se si seguono le regole del galateo, è importante non indossare scarpe estremamente vistose o troppo sportive durante una cerimonia.

Per questo motivo abbiamo realizzato un articolo guida su come scegliere le giuste scarpe da donna eleganti per una cerimonia, senza cedere a tacchi eccessivi o modelli estroversi.

Come scegliere delle scarpe da donna eleganti per una cerimonia

Quale momento perfetto per rinnovare il proprio guardaroba se non la partecipazione a una cerimonia? E quale scusa migliore per acquistare un paio di raffinate scarpe eleganti da donna?

Quando si partecipa a una cerimonia è importante ricordare che, oltre all’abito da indossare, bisogna prestare molta attenzione alla scelta delle scarpe da abbinare sia al vestito che agli altri accessori. Secondo molti, le scarpe rappresentano una parte fondamentale per il look da cerimonia. Ecco perché abbiamo scelto di darti qualche consiglio prima di acquistare un nuovo paio di scarpe eleganti.

Tra i modelli di scarpe da cerimonia più utilizzati nel periodo primaverile ed estivo troviamo i sandali, le tradizionali décolleté e le slingback. Come affermano gli esperti di stile sin dall’antichità, l’eleganza sta nella semplicità e non nell’ostentazione, quindi per un look da cerimonia è consigliabile preferire la sobrietà.

In linea generale, per una cerimonia il tacco diventa importante perché rappresenta l’eleganza e la femminilità, oltre che uno strumento di base per slanciare la figura del corpo. Tuttavia, è bene ricordare di non eccedere con tacchi vertiginosi e di non scegliere tacchi alti con plateau.

Scarpe da donna eleganti: consigli utili per una cerimonia

Per le amanti del nero, è consigliato scegliere delle scarpe nere per gli eventi che si svolgono di sera ed esclusivamente come colore su scarpe e accessori. Gli esperti di abbigliamento elegante hanno bandito il colore nero sull’abbigliamento per cerimonie.

I sandali rappresentano la scelta ideale per le cerimonie in piena estate, ma se si vuole seguire alla lettera il galateo è bene indossare queste scarpe eleganti solo per la festa al ristorante e non durante la cerimonia in chiesa.

Più i sandali hanno una linea pulita ed essenziale, più sono adatti a una cerimonia. Per questo motivo si sconsigliano scarpe eleganti completamente glitterate. È preferibile, invece, scegliere un sandalo colorato con qualche dettaglio luminoso oppure nude.

Per i tacchi, invece, il gusto varia in base al tipo di ricevimento. Per evitare di cambiare le scarpe nel bel mezzo della festa, se un ricevimento si fa all’aperto e su un prato, meglio lasciar perdere i tacchi a spillo e optare, invece, per un tacco più grande e stabile.

Anche in questo caso, le regole del galateo consigliano di non superare un tacco di 5 cm di altezza per le cerimonie di giorno, mentre per quelle serali è possibile portare tacchi fino ai 10 cm di altezza. Le décolleté, in genere, rappresentano le scarpe ideali per le cerimonie che si svolgono da metà pomeriggio in poi.

Gioielli artigianali design: 3 buoni motivi per sceglierli

Previous article

“Cosa va di moda nel 2022-23?” ora te lo spiego in breve

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.