fbpx

Breaking

Il tormentone #Boycottdolcegabbana

FASHION-OLOGY / NEWS / 17 Marzo 2015

 

Caccia alle streghe (solo se vestite D&G) #Boycottdolcegabbana :

29.000 tweet, che hanno raggiunto un’audience potenziale di 50,3 milioni di utenti.

*fonte fashionmagazine.it

 

 

Diatribe e retweet isterici da far ricordare con non poca malinconia i più bei litigi ospitati nello studio di Uomini e Donne vecchio stampo, quelli scatenati dopo la dichiarazione di Domenico Dolce sui “figli in provetta”.

Polemica io??Ma non sono nulla in confronto a Elton John!Che lo hanno colto “proprio in quei giorni”…Sappiamo di quali sto parlando no?

eltonM

Perchè ha messo su un can-can dai toni così drammatici che ci è riuscito. Ha scatenato l’apocalisse. E li ha riesumati tutti eh, i morti dico! Perchè senza Maria ( leggi De Filippi) che fa da pacere, è davvero difficile tenere a bada tutto quello stuolo di zombie che hanno colto la palla al balzo per ritornare sotto le luci della ribalta. Si è scomodata persino Heather Parisi, sì Cica Cica! Per non parlare di un Ricky Martin affondato nella stanza dei giocattoli dismessi. Senza contare lo spasso nel leggere fonti fake citate su nobilissimi quotidiani, ( v. Ornella Vanoni de’ noantri), ci mancava solo monna Versace. 

elton john, bianca balti,  dolce e gabbana fecondazione assistita, dolce e gabbana scandalo, boycottdolcegabbana, theladycracy.it, elisa bellino, fashion news, fashion magazine, fashionblogzine , d&g

E allora via con l’hashtag #Boycottdolcegabbana, perchè nella democrazia del web c’è posto per tutti. Sì, mentre al di fuori sembra che la libertà di pensiero sia bandita, a quanto pare. Tutti pronti a saltare sul carrozzone cantante di Elton, tanto Dolce e Gabbana se la cavano anche senza i suoi fan, (cit. Stefano G.).

Massssìììì ma checcccefrega!!!

Mi viene solo in mente Nanni (leggi Moretti).

Insomma, tanto tra due giorni non se ne parlerà più e a noi rimarrà solo il ricordo di una grande trashata senza vinti, né vincitori. Che ha rinsavito tonnellate di malsana ipocrisia, badilate di falso buonismo, qualche demenza fascista e tanta idiozia. Se non follia.

Ma che ha dato un bel po’ di visibilità a tutti quanti!

stefano gabbana,elton john, dolce e gabbana fecondazione assistita, dolce e gabbana scandalo, boycottdolcegabbana, theladycracy.it, elisa bellino, fashion news, fashion magazine, fashionblogzine , d&gdolce e gabbana,elton john, dolce e gabbana fecondazione assistita, dolce e gabbana scandalo, boycottdolcegabbana, theladycracy.it, elisa bellino, fashion news, fashion magazine, fashionblogzine , d&g, domenico dolce stefano gabbana.deg,elton john, dolce e gabbana fecondazione assistita, dolce e gabbana scandalo, boycottdolcegabbana, theladycracy.it, elisa bellino, fashion news, fashion magazine, fashionblogzine , d&g

 Detto questo:

 LE PAROLE SONO IMPORTANTI!!!!!

ps: prima di bruciare un Dolce e Gabbana, pensa a chi ne ha bisogno.

Tipo me.

dolce e gabbana,elton john, dolce e gabbana fecondazione assistita, dolce e gabbana scandalo, boycottdolcegabbana, theladycracy.it, elisa bellino, fashion news, fashion magazine, fashionblogzine , d&g

images from tumblr


Tag:, , , , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Fashion Editorial : content is the king

Next Post

Il caso Cenerentola. Ma chi è Lily James ?





You might also like



23 Comments

on 17 March 2015

Ahahahah Elisa sei troppo divertente!…Io sono per la libertà di pensiero, sempre! Baci Elisabetta

on 17 March 2015

Ragazzina, una cosa…vero che se ti arriva quella meraviglia di alta moda facciamo fifty fifty?!? Un giorno tu e l’altro io…guarda che ti giro il pollice all’ingiù e non sei più la mia amichetta di merende 😛
C*****e a parte, ne è uscita una tragedia per niente! Ognuno è libero di dire e pensare quello che vuole, STOP.
Che poi se vogliamo dirla tutta, una figlio è frutto dell’amore e quindi deve arrivare. Punto. Te lo dico da biologa, contraria a inseminazioni artificiali, uteri in affitto, figli in provetta e quant’altro! Assolutamente NO! Ma questa è un’altra storia…
Come sempre articolo SUPER cuore mio <3

http://www.thefashionprincess.it/

on 17 March 2015

Could not read Italian 🙂 but love the photos 🙂 especially last one 😉

P.S Thanks a lot for lovely comments on my blog…new post is now live 😉
http://www.fashionpumpkin.com

on 17 March 2015

heheh ne abbiamo straparlato, vabbè diciamo che almeno ci ha movimentato un noiosissimo lunedì – pure piovoso.
tanti cuori amor
xxx
mari
http://www.ilovegreeninspiration.com

on 17 March 2015

Ci volevi proprio Elisa, a buttare una secchiata di ironia sopra a questa assurda vicenda. Comunque io credo che ogni persona debba avere il diritto di esprimere la propria opinione se accompagnata da modi educati. Tutto il resto è noia…..
Bacione
Valentina
http://www.mybubblyzone.com/

on 17 March 2015

questa me l’ero persa 😀 meno male che ci sei tu a tenermi aggiornata 🙂
un bacione tesoro
http://mywonderrfulworld.blogspot.it/2015/03/icone-per-le-piu-piccole.html#more

on 17 March 2015

Ma magari era pure una strategia di marketing, comunque se qualcuno volesse donarmi la sua Miss Sicily invece di bruciarla io non mi offenderei affatto! 😀
Un abbraccio
Diana
The Spiral D

on 17 March 2015

e niente,
mi hai fatto ridere con le lacrime, perchè ad essere onesta ho pensato la tua stessa cosa.
Ovvero, approfittiamo della polemica per “uscire” allo scoperto, noi, che da secoli non andiamo più da nessuna parte.

on 17 March 2015

Fortissima 😀

Alice Cerea,
BABYWHATSUP.COM

on 17 March 2015

La libertà di parola e pensiero è sacra, purchè esposta in maniera educata!
Ti abbraccio forte bambolina

Carolina

http://www.theworldc.com

on 17 March 2015

Ciao Elisa,
Io l’ho scritto in un post (credo quello di domani o dopodomani…), io rispetto ogni opinione purché non offenda nessuno. Avrei evitato le parole: figli sintetici (io penso a questi bambini che si sentono definire in quel modo) e non trovo giusto boicottare un brand per il punto di vista di una sola persona (pur avendo il ruolo che ha).
Concordo con te, tra pochi giorni si passerà ad altro e intanto la visibilità c’è stata.
Un bacione splendore.
Maggie Dallospedale Fashion diary – Fashion blog

on 17 March 2015

Oddio mi hai fatto morire! Una Maria De Filippi è proprio quello che ci servirebbe!!!

http://anotherearthpink.blogspot.it/

on 17 March 2015

Io volutamente non mi sono espressa ne mi esprimero con un post a riguardo.
Gente come Elton John, Courtney Love ecc non merita nemmeno di essere presa in considerazione.
Si guardassero,le loro vite prima di partire con crociate pseudo moraliste.
Un bacio tesoro

NEW OUTFIT

http://www.angelswearheels.com

on 17 March 2015

viviamo in un mondo democratico e penso che siamo tutti liberi di dire quello che vogliamo! loro hanno detto la sua ed è ovvio che non possono essere tutti d’accordo con questo, ma alzare un polverone del genere non era il caso! penso anche se loro avessero detto incontrario comunque si sarebbe trovato qualcuno a giudicargli! buon pomeriggio!
un bacione

http://www.mamamaltop.com

on 17 March 2015

W la MAMMA ELISA la regina delle frivolezze color PINK OVVIO <3

on 17 March 2015

ma infatti, dico io… questa è la vicenda delle ipocrisie… chi più, chi meno!
bah
baci a te
http://www.kulturalmentemoda.com
K.

on 17 March 2015

Massì, oppure a me! 😀

on 17 March 2015

No ma dove e’finito Ricky Martin???
Che ridere!
E’vero, proprio vero qualsiasi modo per uscire dalla tana….
Buona notte Bella!

Ciao

on 18 March 2015

Da madre mi sentirei di dirti che certi temi, molto delicati, dovrebbero essere trattati con più delicatezza, anche perché i bambini in questione non hanno diritto di replica. Alla fine, hai ragione, è stata una bella pubblicità per tutti :)))
Quanto agli abiti: li voglio anch’io!!!

xoxo
http://www.bellezzefelici.blogspot.com

on 18 March 2015

Great editor, spero di non aver scritto nulla che ti abbia urtato, non lo farei mai :)))
Sei il mio sole nella moda…



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Fashion Editorial : content is the king

Buon inizio settimana Lady, anche questo lunedì vi servo il mio fashion editorial lasciando un po' di spazio alla polemica....

16 March 2015