Tag: GIPSY STYLE

<strong>gipsy style</strong>: che cosa significa vestirsi gipsy? Da cosa nasce questa tendenza? E come si realizza un look gipsy? Ecco le risposte Cosa significa gipsy look? Di sicuro molte di voi sanno già di cosa parlo, è uno stile etnico e vintage, che parla di culture diverse. Ricordiamoci che quest’anno, rendendo conto alle passerelle ss 2015, ci sarà il ritorno dei favolosi seventies ed il <strong><a href="https://www.theladycracy.it/2014/09/24/la-nuova-ss-2015-pinko-uniqueness-eccola-in-anteprima/" target="_blank" rel="noopener">gipsy style</a></strong> è una delle varie tendenze che hanno cavalcato l’onda travolgente delle rivolte giovanili del ’68. <h2>Mood gipsy, come ci si veste gipsy</h2> Il mood gipsy è coloratissimo e <strong>divertente</strong>, un perfetto mix tra abiti folcloristici e gitani. Alla base di questo stile  c’ è un istinto selvaggio e libero: stampe, colori e gioielli vengono raggruppati e mischiati per creare un outfit d’impatto. <h3>Quali sono gli <em>essential</em> per creare questo total look gipsy?</h3> Le <strong>gonne</strong> ovviamente lunghe fino ai pedi, con balze o morbide per dare movimento ai frizzanti colori delle stampe. I sandali <strong>flat</strong>, magari con allacciatura alla schiava o zeppe di paglia. <strong>Top</strong> colorati e all’uncinetto, da sfoggiare uno sopra l’altro, di lunghezze e dimensioni diverse. I <strong>gilet</strong>, con o senza bottoni, per arricchire una maglia, ma anche una camicia maxi. Borse grandi o piccole tracolle, ma dai diversi toni, con frange e charm. I <strong>folulard</strong>, da usare per adornare un acconciatura o come me tocco decorativo in più su una borsa o al posto di una cinta. I<strong> gioielli</strong> sono uno dei punti chiave, bracciali, anelli e collane lunghe…Tutti molto decorati, ancora meglio se con grandi pietre. Il tocco in più? Le <strong>piume</strong>. Corone di piume, orecchini di piume, collane di piume… PIUMEGGIATEVI.