fbpx

Breaking

Come vestirsi ad un matrimonio adesso? Ecco le idee migliori

FASHION-OLOGY / NEWS / 15 Maggio 2019

Come vestirsi ad un matrimonio in primavera? Ecco come vestirsi

La primavera è in genere un momento molto apprezzato in particolar modo da chi desidera sposarsi, dato che spesso questa stagione viene interpretata come simbolo di nuova nascita. Chiaramente anche il tempo favorisce questa scelta, viste le temperature gradevoli e il sole che fa capolino, consentendo alle coppie di organizzare una cerimonia all’aperto. Per le invitate, però, può essere un periodo molto difficile, perché le condizioni climatiche sono ancora variabili, rendendo difficile scegliere cosa è meglio indossare.

Bianco e nero?

Il primo diktat vorrebbe il bianco escluso a priori da questa lista di potenziali colori per i vestiti, ma esistono comunque delle piccole eccezioni: ad esempio, se proprio non potete fare a meno di indossarlo, si consiglia di optare piuttosto per un abito decorato e non a tinta unica, dunque arricchito da texture primaverili. Per fare un esempio concreto, un abito bianco panna con decorazioni floreali può essere concesso. Per quanto riguarda il nero, anche in questo caso, se proprio vogliamo utilizzarlo si consiglia di abbinarlo sempre ad accessori in tono pastello, come i fiocchi rosa.

Il ritorno degli anni ‘50

Se il matrimonio è di giorno e non è previsto l’abito lungo, per questa stagione la scelta migliore sono le gonne con una lunghezza in stile anni ’50. Si parla dunque di quei modelli con gonna tipicamente a ruota che arriva sotto al ginocchio, con il loro look principesco ma anche sobrio, in grado certo di non offuscare l’abito della sposa. Si tratta inoltre di un modello indicato per riuscire a esprimere al meglio l’eleganza di una donna, ma senza per questo trascurarne la femminilità.

I completi

Essendo primavera, se le giornate non sono eccessivamente calde, si può ancora optare per un completo magari accompagnato da un bel trench. Ad esempio un modello in tessuti come il lino o uno disegnato in stile androgino chic, per non parlare poi del favoloso tailleur da giorno. Per quanto riguarda i colori, via libera ancora una volta ai toni pastello e a nuance come l’azzurro cielo. Il segreto, dunque, è virare verso una colorazione squillante e allegra.

Le tendenze per questo 2019

Vanno analizzate anche le tendenze del 2019 per gli accessori, dato che questi ultimi vanno ad aggiungere un dettaglio sempre più chic all’abito. La scelta migliore, se si parla di borse, viene rappresentata ovviamente dalle pochette da cerimonia, come ad esempio le mini arricchite da dettagli brillanti e luminosi. Le pochette gioiello, non a caso, diventano un must per i matrimoni. In termini di colori, ancora una volta troviamo nuance pastello come il rosa, insieme al verde menta e al color lavanda. Per gli orecchini, invece, largo all’oro giallo e bianco, da sempre simbolo di eleganza e raffinatezza.

Un matrimonio in primavera sa come mettere in difficoltà le invitate: grazie ai consigli visti in questa guida, però, riuscirete comunque a trovare la soluzione che fa per voi.


Tag:,



Elisa Bellino




Previous Post

Gucci beauty, il caso. Il brutto è più sincero del bello?

Next Post

Philips TV & Georg Jensen: tecnologia e design Nordico di lusso a casa tua





You might also like



0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Gucci beauty, il caso. Il brutto è più sincero del bello?

Gucci Beauty: sul brutto e il bello, ma soprattutto sincero Sincero, /sin·cè·ro/ : autentico, non alterato, schietto,...

13 May 2019