fbpx

Breaking

Cosa indossare ogni giorno nella mezza stagione? Ecco 5 pezzi da vestire per sempre

FASHION-OLOGY / NEWS / 15 Marzo 2019

Cosa indossare ogni giorno oggi? Il cambio di stagione non deve per forza coincidere con il cambio di armadio, l’unica cosa che deve cambiare, infatti, è il tuo modo di pensare al concetto di moda e tendenze.

Prediligere l’investimento in capi basici ed essenziali di qualità non è solo un trend da copiare poiché visto recentemente in passerella, ma una dimostrazione pratica di coscienza ambientale e consumo critico.

Una camicia bianca in seta, un blazer neutro o un pantalone a gamba larga non hanno né stagione, né età, questo significa che non necessitano di essere rimpiazzati, bensì conservati e magari tramandati.

E’ in atto un passaggio: la cerchia dei cosiddetti marchi considerati “aspirazionali” si sta restringendo notevolmente intorno a 4/5 brand di prestigio, parallelamente si sta facendo largo uno sviluppo di consumo consapevole e virtuoso, meno affamato di fad e più interessato a investire su beni realmente durevoli.

E’ il momento del second hand e delle proposte di brand minori, ma più esclusivi, autentici.

Il successo del Giapponese Uniqlo dovrebbe far ripensare a tutti il concetto di moda contemporaneo

Il suo punto forte sta nel boicottare la rincorsa all’ultimo trend puntando l’offerta su pezzi semplici con un ottimo rapporto qualità prezzo. Il motto del fondatore è dimostrare che non tutto il “fashion low cost è di scarsa qualità”.

Debellato il virus dello skater e il focolaio

dello streetwear dalle nostre visioni, i guardaroba si preparano a sbocciare di una sofisticazione discreta e funzionale.

Penso che ci sia sempre bisogno di un design puro. Con un design puro, non hai bisogno di tanta decorazione.

Jil Sander

La decorazione è out. La semplificazione, la purezza, la simmetria e una geometrica applicazione di tagli netti e austeri sono il nuovo codice linguistico a cui i designer si rifaranno per le prossime collezioni.

Ecco i pezzi chiave della primavera, che indipendentemente dalla moda, potrai vestire sempre:

Un bel blazer: nero, bianco o beige, ma anche tutti e tre. Possibilmente oversize.

Il trench: gira e rigira è in ballo dal 1800 e questo gli basta come dichiarazione di quanto possa essere considerato “timeless”.

La sottoveste, o slip dress senza fronzoli, ma basica e in seta.

La/le camicie in seta (avorio/bianco/nero).

Un paio di pantaloni morbidi tinte neutre.

immagini via pinterest.com



Tag:, , ,



Elisa Bellino




Previous Post

| Accidia |

Next Post

Instagram Facebook e Whatsapp sotto assedio: l'angoscia di essere tutti persone insignificanti





You might also like



4 Comments

on 16 March 2019

Grazie Elisa ho amato questo post!

on 16 March 2019

Oh che bello, gli occhi ricominciano a respirare!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

| Accidia |



12 March 2019