fbpx

Breaking

Come vestirsi in primavera? Ecco tutti i suggerimenti

FASHION-OLOGY / NEWS / 22 Febbraio 2019

Come vestirsi in primavera?

Prepararsi per la primavera: ecco quello che non può mancare nel vostro guardaroba

Una nuova stagione è alle porte e per molti questo significa una sola cosa: è tempo di aggiornare il proprio guardaroba. Via i capi invernali, dentro le nuove tendenze per primavera ed estate. E se non vi sentite abbastanza preparati al riguardo non temete, nelle prossime righe di questo articolo cercheremo di darvi una mano a rubare la scena!

“Vedo non vedo”

Innanzitutto, questa primavera si preannuncia all’insegna della “trasparenza”. Già lo scorso anno, durante varie sfilate, avevamo avuto modo di notare questa tendenza che quest’anno è tornata prepotentemente alla rivalsa. Il tulle e il voile sono i tessuti del momento grazie alla loro impalpabilità, mentre tra i capi veri e propri si distinguono le più classiche camicie trasparenti o i più romantici vestiti di pizzo. E per quanto riguarda i colori? Si parte da tonalità meno accese come verde, rosa e giallo pastello fino ad arrivare a tonalità più forti.

“Brillante ma discreto”

L’altra parola d’ordine per la primavera che si avvicina è “brillantezza”. Prendete l’esempio di Valeria Bilello, che durante la prémiere del film “Compromessi Sposi” ha sfoggiato un abito argento metallizzato di un tessuto broccato che unito ad un collo “a lupetto” (con tanto di dettagli argento e neri) ha rubato la scena. Firmato Michael Kors e abbinato a delle décolletées nere a punta il look della Bilello è apparso discreto ma allo stesso tempo originale.

“I tronchetti, seguite le regole”

Una menzione d’onore va poi alle scarpe tronchetto, non sempre facili da abbinare. Per ottenere un look perfetto bisogna infatti seguire delle regole semplici ma efficaci. Innanzitutto, siate sempre consce del vostro polpaccio e della vostra caviglia, perché se non sono abbastanza affusolati sarà meglio mettere i tronchetti da parte. Per farvi un’idea potete consultare online i diversi modelli e valutare gli ankle boots e le scarpe tronchetto di questa stagione,  scegliendo quello che più vi si addice.

Fate attenzione ai pantaloni, cercate qualcosa che vi doni e scegliete modelli dritti a sigaretta o skinny, tendenzialmente. Infine, abbinate una gonna che esalti la vostra silhouette!

“No borsa no Spring”

Ogni look primaverile che si rispetti ha poi bisogno di una borsa all’altezza e questa stagione non vi deluderà di certo. Il massimo dello chic è rappresentato dalle borse a tracolla in bianco e beige, che funzionano perfettamente con gli outfit più attesi e popolari. Il tessuto è solitamente la pelle, la grandezza è media e dettagli in oro. Non sottovalutate però una scelta più “insolita”, ovvero quella di abbinare un marsupio elegante. Dimenticate i marsupi sportivi che siete abituati a vedere, perché questi accessori femminili e proporzionati possono davvero rappresentare la svolta della stagione.

Adesso dovreste avere tutte le informazioni che vi servono per la primavera. Per il resto, vi basta attendere pazientemente e creare il look che più si addice al vostro gusto!

immagine via pinterest.com






Elisa Bellino




Previous Post

Gucci sfilata 2019: da Dante a Kubrick, benvenuti all'inferno

Next Post

Moda Autunno Inverno 2019: ecco il meglio della MFW di febbraio





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Gucci sfilata 2019: da Dante a Kubrick, benvenuti all'inferno

Gucci sfilata 2019. Benvenuti all'inferno Bisogna amare questa collezione di Gucci e il lavoro di A.Michele, ma andando...

20 February 2019