Breaking

I hate party | Fashion editorial

FASHION-OLOGY / OUTFIT / 1 Gennaio 2019

Tag:, ,



Elisa Bellino




Previous Post

Calvin Klein Raf Simons: ecco perché non poteva funzionare

Next Post

Sneaker lusso e Starbucks: identikit dei nuovi borghesi





You might also like



1 Comment

on 9 January 2019

Solo una parola: stupendaaaa!!!
Un bacio! F.

La Civetta Stilosa



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Calvin Klein Raf Simons: ecco perché non poteva funzionare

Calvin Klein Raf Simons, cosa è andato storto? In casa Calvin Klein avrebbe fatto meglio Ivana Spagna. Ovviamente, la mia è una provocazione,...

30 December 2018