Breaking

Cosa regalare ad un ragazzo: tra felpe Supreme, orologi Ferrari, scarpe Nike

FASHION RADAR / 30 agosto 2018

L’importanza del logo nella società contemporanea. Proprio come negli anni ’90 la logo mania è una vera e propria dipendenza per la generazione Zeta, tanto è vero che sempre più marchi di lusso sono indotti a corteggiare i teenager anche a costo di traviare irreversibilmente il loro heritage. Non avendo più veri e propri idoli musicali o credenze degne di essere venerate, ecco che la moda si fa religione. Una fede in grado di accogliere le fragilità d’animo e trasformarle in sensazioni positive legate al successo, alla fortuna o alla disobbedienza. Dallo sport alle minoranze culturali metropolitane, i marchi assorbono lo spirito della fratellanza delle comunità per traghettare i ragazzi in mondi rassicuranti in cui costruire le proprie identità. Online, fortunatamente, è possibile trovare tutto: i migliori orologi Ferrari, le edizioni limitate Supreme, le più introvabili collaborazioni tra designer, gli ultimi modelli di scarpe Nike, Adidas ecc.

Come dicevo poco sopra i più giovani, soprattutto quelli di sesso maschile, sono il pubblico preferito dei marchi contemporanei. Per la prima volta, infatti, si constata una vera e propria ascesa del menswear a discapito del womenswear. Ultimamente, quindi, la tendenza di mercato evidenzia che in futuro saranno sempre di più i maschi a investire maggior denaro nell’abbigliamento e negli accessori rispetto alle donne.

Il business dei giovanissimi

Nonostante l’età acerba della generazione Zeta (sono nati dopo il 2000), le ricerche attestano loro un grande potere economico. Molto spesso sono i genitori, i nonni e i parenti ad accontentare i desideri proibiti e più dispendiosi dei ragazzi, ma ci sono anche delle curiose eccezioni destinate a diventare la regola. Sembra, infatti, che la Generazione Z sia la prima a disporre di più soldi rispetto alle precedenti: una diretta conseguenza dell’aver avuto a disposizione fin dalla nascita una tecnologia democratica in grado di sostenere creatività e intraprendenza al tempo stesso.

I giovani ricchi saranno sempre di più, sempre meno di nascita e sempre più dislocati per il mondo e desiderosi di indipendenza e rivalsa personale.

Quali sono i marchi di moda preferiti dai giovanissimi?

I brand che hanno più successo sono quelli in grado di avere maggiore risonanza nella comunità di adolescenti, quelli che si fanno portavoce di valori, di cause politiche e sociali e quelli che ispirano relazioni, senso di comunione e appartenenza.

Non è un caso che lo sport abbia un peso non indifferente nella moda contemporanea. Lo sport aggrega e crea interazione, inoltre, con il cambiare dei lavori (si lavora sempre di più da casa) e delle abitudini la “divisa” da giorno assume caratteri mutuati dal settore sportivo: lo si può vedere sia nelle forme, che nei tessuti.

Quindi cosa regalare ad un ragazzo?

Le felpe dei marchi streetwear come Supreme saranno sempre un regalo speciale, se sono appassionati di macchine gli orologi Ferrari potrebbero rivelarsi un regalo ideale e se sono degli sportivi sicuramente i marchi Adidas, Fila, Nike saranno azzeccatissimi per i loro look quotidiani e con la comodità dell’acquisto online, poi, sarà ancora più divertente e facile reperire le migliori offerte.

Cosa regalare ad un ragazzo Cosa regalare ad un ragazzo Cosa regalare ad un ragazzo

immagini via pinterest.com


Tag:



Elisa Bellino




Previous Post

Outfit autunno 2018: ritorno in città, ecco come vestirsi

Next Post

Limited edition cos'è e perché la moda non ne può fare a meno





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Outfit autunno 2018: ritorno in città, ecco come vestirsi

Outfit autunno 2018: ritorno in città, ecco come vestirsi Outfit autunno 2018. Il ritorno in città può essere devastante...

29 August 2018