Breaking

Trucco primavera 2018: ecco tutte le idee per il make-up

BEAUTY-OLOGY / 29 Marzo 2018

Trucco primavera 2018: ecco tutte le idee per il tuo make-up

Trucco  primavera 2018

Il principio chiave per comprendere i fantasiosi, quanto contraddittori beauty trend della stagione primaverile è solo uno: esattamente come accade nell’abbigliamento, le collezioni non seguono più le stagioni. A dire il vero, “nemmeno le collezioni seguono le collezioni”, dato che la frammentarietà del pubblico sta conducendo i creativi a presentare nello stesso défilé look sempre più distaccati gli uni dagli altri. Se a questo sommiamo il fatto che l’individuo tipo tende sempre più a lavorare di “bricolage”, riadattando e sbizzarrendosi in collage di generi, stili e personalità sempre diverse, ecco che riacciuffiamo il filo della ragione e capiamo perché, di fatto, vada bene qualsiasi make-up.

Trucco primavera 2018: ognuno fa un po’ come gli pare, perché nella moda contemporanea #valetutto

Per quanto in molti si affannino a raccontare le tendenze “nuove”, oggi, si parla sempre di più di attitudini, ovvero, di come si indossano i pezzi più in voga. L’ispirazione, poi, con l’ausilio di Instagram, filtra da ogni parte del mondo, per questo si respira questa sorta di anarchia stilistica. Un’anarchia stilistica in cui ogni individuo sposa un determinato modo di rappresentarsi per un lasso di tempo sempre più ristretto.

Messe in chiaro le cose, mi sembra giusto riordinare le idee nel tentativo di evidenziare i migliori make-up della primavera 2018 da cui poter trarre ispirazione.

Dior: ciglia infinite e rock. Il mascara è il re della festa, ma una sottile riga di eyeliner nero e un po’ di matita scura all’interno della rima inferiore rendono profondo e raffinato lo sguardo.

trucco primavera 2018, makeup primavera 2018, elisa bellino, dior trucco 2018, tendenze trucco 2018

Max mara: trucco minimal.  Il pallore lunare della pelle viene interrotto dalle irruenti vibrazioni sfocate di un rossetto rosso effetto mat.

trucco primavera 2018, makeup primavera 2018, elisa bellino, tendenze trucco 2018

Ashish: lo smockey è fuligginoso, esagerato, infatti, occupa tutta la palpebra. Un tocco spesso dell’eyeliner incide lo sguardo, mentre i glitter antracite ne dissimulano la gravità. Ovviamente alle labbra tocca solo un gloss trasparente.

trucco primavera 2018, makeup primavera 2018, elisa bellino, tendenze trucco 2018

Delpozo: neon anni ’80. Il focus è lo sguardo che si anima di flash notturni con l’uso di eyeliner fluorescenti, le labbra, invece, rimangono intonse, solo bagnate dal lucidalabbra.

trucco primavera 2018, makeup primavera 2018, elisa bellino, tendenze trucco 2018

Dries Van Noten: l’effetto no make-up viene contraddetto dall’uso generoso delle gocce di Swarovski che incorniciano gli occhi. Surreale.

trucco primavera 2018, makeup primavera 2018, elisa bellino, tendenze trucco 2018

Colovos: glossy eyes. L’ombretto è lucido, ecco un bellissimo gloss color pesca al posto delle polveri. Una roba naturalmente ingestibile e insopportabile da applicare nella vita vera, ma bello.

trucco primavera 2018, makeup primavera 2018, elisa bellino, tendenze trucco 2018

immagini pinterest.com


Tag:, , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Made in Italy moda Italiana: che succede alle nuove generazioni di creativi?

Next Post

Cambridge Analytica: ecco perché questo scandalo interessa tutti noi





You might also like



2 Comments

on 30 March 2018

Alla fine mi piace la proposta di Dior, mettere in risalto gli occhi.
Nuovo post “JIMMY LION KIDS| Calze divertenti e originali” ora su http://www.littlefairyfashion.com

on 30 March 2018

si concordo l’ombretto lucido non è proprio utilizzabile … buon fine settimana e buona Pasqua!!!
baciii

http://www.unconventionalsecrets.com/



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Made in Italy moda Italiana: che succede alle nuove generazioni di creativi?

Made in Italy moda Italiana: il settore abbigliamento si è fermato alla Dolce Vita o giù di lì Made in Italy moda Italiana:...

25 March 2018