Breaking

Sfilate Milano 2017 donna: cosa è successo sulle passerelle

FASHION-OLOGY / NEWS / OUTFIT / 25 febbraio 2017

Sfilate Milano 2017 donna: ecco cosa è successo sulle passerelle

Sfilate Milano 2017 donna. Milano torna a fare la voce grossa all’interno del panorama fashion system, infatti, dopo aver assistito all’avviarsi del processo di disintegrazione della New York Fashion Week e al fulmineo appuntamento Londinese, Milano può nuovamente atteggiarsi a capitale della moda insieme alla scomoda sorella maggiore: Parigi.

Sfilate Milano 2017: ti piace se fa pensare

L’America cede il passo al “Vecchio Mondo”, poco importa, poi, se in quel “Vecchio Mondo”, la moda sia nelle mani di 3/4 persone, l’importante è che interessi ancora a qualcuno. Sì, interessare, perché sulle passerelle si parla di cose che riguardano tutti, nonostante il modo di raccontarle sia molto diverso.

Come fanno oggi i marchi di lusso a suscitare interesse?

La comunicazione dei luxury brand è sempre più orientata alla persuasione della grande folla, una folla che, considerate le circostanze problematiche, non è più in grado di recepire un messaggio di bellezza pura e armoniosa, in una parola: autentica. Messo da parte, quindi, il codice linguistico-simbolico del sogno tout court, dimenticata l’eleganza e archiviata la seduzione (tranne rare eccezioni), la formula vincente dello stile eleva a norma i concetti di:

disobbedienza, dissonanza, diversità

Ecco perché non ha più senso inorridire davanti all’evidente importabilità degli abiti o di fronte all’avanzare di capi genderless o, ancora, contestare il tramonto dei criteri estetici canonici.

Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, gucci fall winter 2017, gucci inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna,

Gucci FW 2017 Vogue.it

Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna,

Prada Fall Winter 2017 immagini via Vogue.it

Gucci e Prada cavalcando le cause politico-sociali compiacciono tutti

Una visione dietro le visioni: futuro, incertezze giovanili e questione femminile.

Il prêt-à-porter invoca così il “benestare del popolo” e lo fa chiamandolo in causa, uno per uno, attraverso “show-manifesto” in grado di veicolare quella “causa” che rimbomberà nelle orecchie degli stessi proprio nel momento in cui decideranno di comprare un nuovo profumo o un paio di scarpe.

La moda ha bisogno di essere necessaria e, per essere tale, deve poter giustificare all’ “Uomo Qualunque” la propria esistenza riallacciandosi intrinsecamente alla vita e alle asperità di tutti i giorni.

Da un susseguirsi lancinante di spasmi, il passato vomita il futuro, mentre il panico si sveste di buio abbracciando frammenti di surreale. Bello e brutto perdono di valore, come il tempo. Le collezioni si sganciano sempre di più dalla concezione temporale legata all’occasione, alla situazione d’uso, così come la sobrietà perde il gusto di essere un dono da elargire o da ricevere come piaceva tanto pensare a Honoré de Balzac.

Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna, Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna, look minimal chic blogger 2017, Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna, look minimal chic blogger 2017, Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna, look minimal chic blogger 2017, Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna, look minimal chic blogger 2017, Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna, look minimal chic blogger 2017, Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna, look minimal chic blogger 2017, Sfilate Milano 2017, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog, blogger moda 2017, prada fall winter 2017, prada inverno 2017, milano fashion week 2017, sfilate milano 2017 donna, look minimal chic blogger 2017,

leggi anche Moda politica o politica di moda


Tag:, , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Come si mettono le calze a rete oggi?Ecco come fare

Next Post

Maniche a sbuffo: ecco perché ci piacciono da pazzi





You might also like



9 Comments

on 25 February 2017

bello l’articolo!
Il tuo look è ancora una volta bellissimo!!

Marina
http://www.sweetlavanda.it

on 27 February 2017

Molto bello il look che indossi in questi scatti. Kiss
Nuovo post “La musica ci salva sempre” sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

on 27 February 2017

Io Gucci lo adoro nonostante l’improbabilità degli abiti !
Bellissimo il tuo Look !!
http://www.glitterchampagne.com

on 27 February 2017

si decisamente ormai in passerella si vede molto abbigliamento decisamente poco indossabile
Kisses darling
Bellezza pour femme – fashion blog di Marzia Amaranto

on 27 February 2017

Quest’anno, causa pausa piacevole ed irrinunciabile vacanza migliore di qualsiasi FW (a meno di poter incontrare Tom Ford), l’ho un po’ evitata. Ci sono stata ieri ma mi è sembrata un po’ “sottotono”. Poi magari mi sbaglio. Qualche sfilata l’ho vista su Youtube. Tra Gucci e Prada forse mi è piaciuta più quest’ultima, ma è solo il mio modesto parere. Bello lo shooting! Un bacio,
Eni

Eniwhere Fashion

on 28 February 2017

Quindi la folla si conquista schierandosi dalla sua parte per dire?!
Cmq di fronte ad una sfilata vomq quella di gucci non mi chiedo mai se potrò indossarla, è come guardare un quadro astratto e dire che non si vede niente di che! DIETRO c’è sempre un intento…
LALU
http://Www.ilquadernodilalu.it

on 1 March 2017

Ormai le sfilate sono sinonimo di spettacolo, i vestiti “mettibili” sono davvero pochi!
Tu sempre bellissima e originale!
Un bacio<3
Martina
http://www.pinkbubbles.it

on 1 March 2017

I tuoi articoli danno sempre tanto, tantissimo!

on 1 March 2017

Gran bello il tuo look e splendida la location!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Come si mettono le calze a rete oggi?Ecco come fare

Come si mettono le calze a rete in modo "cool"? Come si mettono le calze a rete? Ma prima cerchiamo di capire di cosa stiamo...

23 February 2017