Breaking

Marchi di lusso moda 2017: non è tutto oro quel che luccica

FASHION-OLOGY / NEWS / OUTFIT / 28 gennaio 2017

Marchi di lusso moda e consumatori: non c’è affezione

Marchi di lusso e moda. E’ stata la settimana dell’Haute Couture, abbiamo letto le solite sviolinate cucite addosso alle Maison dalla stampa e abbiamo dormito sonni tranquilli. Così, mentre la sottoscritta osservava l’ennesimo tentativo di giustificare l’ormai ingiustificabile, poiché ampiamente sorpassato, gusto per l’ostentazione e annotava una vistosa fiacchezza (tranne due o tre eccezioni: Valentino, Dior e Margiela), intorno non si parlava d’altro che di una sorta di “nuovo corso”, di una New Haute Couture “non più sogno”, ma “giorno”, una Haute Couture facile da vestire(da chi poi è tutto da vedere), insomma, tutto nuovo fantastico e grandioso, come da copione. Eppure, forse, non era proprio tutto così favoloso.

Marchi di lusso e moda: Bernard Arnault è preoccupato

I dubbi riguardanti le incertezze per il futuro più prossimo del settore fashion luxury non sono stati nascosti. E’ stato proprio Bernard Arnault, presidente e ceo della holding del lusso Lvmh, a dichiarare di dover dosare l’entusiasmo (nonostante i risultati annuali da record) in previsione della seconda metà del 2017. Sembrerebbe, infatti, che Arnault si stia preparando al peggio: ad un crollo che potrebbe rivelarsi molto più critico rispetto alle più pessimistiche aspettative.

I luxury brand non creano affettività

A riprova della fondatezza delle preoccupazioni di Arnault, proprio pochi giorni fa Pambianco pubblicava un’interessante ricerca sui brand appartenenti a diverse categorie merceologiche svolta dalla global marketing agency Mlbm su 6mila consumatori residenti in USA, Messico ed Emirati Arabi Uniti.

Il risultato è stato a dir poco esemplare e ha dimostrato quanta poca intimità e affezione creino i marchi di lusso nei consumatori rispetto alle griffe più commerciali come Levi’s, Nike ecc.

Nessun luxury brand compariva tra i primi 100, mentre, ad esempio, marchi del calibro di H&M svettavano tra i primi 50.

Se si somma a questi dati il fatto che la massa sia sempre più orientata a trovare forme di appagamento che siano sì, esperienze di lusso, ma volte a generare benessere e non più riconoscimento sociale, si capisce bene quanto il consumo prettamente materiale di lusso stia esaurendo la sua portata di desiderabilità.

L’affezione scaturisce dalla fiducia

Se le case di moda non sono più in grado di stabilire relazioni intime con i consumatori, il loro ciclo di vita sarà destinato a tramontare inesorabilmente. Se è vero che le persone cercano appartenenza, è anche vero che questa non può essere venduta senza aver coltivato fiducia. Si tratta di un accordo, di un patto tra brand e consumatore.

Questo patto avviene in tutte le situazioni di consumo, ma è naturale che la posta in gioco salga con il prezzo dell’oggetto. Ma forse la mia è solo nostalgia, forse la moda “alta” non esiste nemmeno più, sì, forse si è estinta e quello di cui si sta ancora parlando sono solo “VETEMENTS“.

I don’t think the end-customer, or the customer I like to dress, cares about the deeper meaning behind the logos* Demna Gvasalia

Una cosa è certa, l‘aridità e la freddezza simbolica che viene tanto esaltata nel lusso contemporaneo finirà per spegnere la moda stessa. La moda lussuosa soffocherà nella più grande illusione: quella di essere necessaria.

marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,cosa va di moda primavera estate 2017marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,cosa va di moda primavera estate 2017marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,cosa va di moda primavera estate 2017marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,cosa va di moda primavera estate 2017marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,cosa va di moda primavera estate 2017marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,cosa va di moda primavera estate 2017marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,cosa va di moda primavera estate 2017marchi di lusso moda 2017, theladycracy.it, elisa bellino, blogger moda famose, moda primavera 2017 blogger, outfit blogger primavera 2017, nuovi arrivi zara primavera estate 2017, maglie maniche sbuffo zara 2017, gonna vinile 2017, stivali alti neri cuissardes blogger 2017, fashion blog italia 2017, fashion blogger più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, fashion blog milano 2017, blogger moda 2017,cosa va di moda primavera estate 2017

 

*http://www.pambianconews.com/2017/01/24/luxury-brand-scarsa-intimita-con-i-clienti-207512/

*https://www.nytimes.com/2016/04/11/t-magazine/gucci-alessandro-michele-balenciaga-vetements-demna-gvasalia.html?smid=tw-share

 


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Moda primavera estate 2017: ecco i 5 macro trend per gli acquisti

Next Post

Benessere e salute sono il lusso del 2017, ecco perché





You might also like



7 Comments

on 28 January 2017

Bel post!
Un bacione,
Mary
Fashion secrets of a pretty girl
FACEBOOKINSTAGRAMTWITTERLOOKBOOK

on 29 January 2017

Top

on 30 January 2017

Come sempre i tuoi post sono il top!
Bellissima la maglia. Kiss
“Momenti di riflessione e gioco” ora sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

on 30 January 2017

Shooting strepitoso come sempre! Come valorizzi tu i capi Zara, penso nessuno mai!!
Un bacione! F.

La Civetta Stilosa

on 30 January 2017

Ma quanto mi piacciono queste foto!! Stupende !!!
http://www.glitterchampagne.com

on 30 January 2017

Stupendo il tuo editoriale Elisa, sia per quello che scrivi che per le foto. Baci

Fashion and Cookies – fashion and beauty blog

on 1 February 2017

Bravissima.
Ottima – e amara – analisi, sulla quale, aimé sono d’accordo.

La Moda è morta.
W la Moda.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Moda primavera estate 2017: ecco i 5 macro trend per gli acquisti

Moda primavera estate 2017: ecco i 5 macro trend Moda primavera estate 2017: mentre ci si appresta a scoprire le collezioni...

25 January 2017