Breaking

Moda Politica o politica di moda: la politica fa vendere di più?

FASHION-OLOGY / NEWS / OUTFIT / 21 gennaio 2017

Moda politica o politica di moda: la politica fa vendere più moda?

Moda politica o politica di moda? Chi è che fa cosa? So che la questione posta in questi termini può suonare spiacevolmente “Marzulliana” ( v. Marzullo. Gigi Marzullo), ma dopo aver sentito parlare Miuccia Prada e dopo aver visto il connubio tra Valentino e Jamie Reid (l’illustratore ufficiale del movimento punk sorto dopo la metà degli anni Settanta a Londrasembra che la strada sia stata imboccata.

Moda politica: è tempo de “la moda impegnata”

leggi “moda con i piedi per terra”, fatta per gli eroi comuni, gli eroi del quotidiano* (Prada fall winter 2017/18).

Politica: dal greco antico politikḗ (“che attiene alla pόlis“, la cittàstato).

L’Alta moda per troppo tempo si è venduta al pubblico come mondo a parte, come vezzo, come desiderio, come sperimentazione artistica, autolegittimando la propria esistenza in quanto bene di lusso. Lusso destinato a pochi e bramato da tanti. Ma questo accadeva quando le cose andavano bene, quando le azioni e i consumi delle persone erano proiettate sul presente, quando le priorità riguardavano il godimento della vita, non sicuramente il farsi in quattro per mantenere mese dopo mese figli e nipoti.

L’insicurezza e l’incertezza economica

dovute alle tensioni nazionali e internazionali hanno cambiato tutto. Più informati, critici e concreti, i nuovi consumatori, hanno dimostrato di poter fare ampiamente a meno della moda, in particolare di quella costosa.

Ed è così che dopo la Brexit, ma soprattutto dopo l’elezione di Trump, il “frivolo” mondo fashion pare essersi davvero convertito alle faccende serie. Faccende serie, che non riguardano propriamente il vestire o il non vestire miss Melania, quanto, piuttosto, l’incoraggiare noi “superficialoni” consumatori di moda a fare un passo in avanti nella nostra evoluzione, rendendo il consumo un atto di responsabilità politica.

Una presa di posizione nei confronti della polis

Miuccia, ad esempio, rispolvera le uniformi da militante nel Partito Comunista e si torna così agli anni Settanta, vestiti di normalità o di lusso spacciato per libertà di pensiero, come scelta possibilista o come esercizio politico di protesta.

I didn’t want to do the 70s… but it came out naturally,” she said backstage. “It was an important moment for protest, for humanity. Now, protest is very necessary.”*

Miuccia Prada for Anothermag.com

Il nuovo lusso è di sinistra

Il lusso può davvero farsi portavoce di ideologie politiche”comuniste” / rivoluzionarie? Può  questa deviazione sugli “affari socio-politici” dei cittadini comuni innescare un nuovo consumo aspirazionale? La risposta è sì. Perché la comunicazione può tutto.

La comunicazione[…] aspira a essere contemporaneamente una cosa, il suo contrario e tutto ciò che sta in mezzo tra i due opposti. È quindi totalitaria in una misura molto maggiore del totalitarismo politico tradizionale,perché comprende anche e soprattutto l’antitotalitarismo. È globale nel senso che include anche ciò che nega la globalità.* 

Non so, ma sicuramente per levarsi dall’impasse di un’economia in stallo e da tutte le conseguenze dovute all’incertezza sociale e psicologica che si sono abbattute sul mondo, forse, cercare una legittimazione “politica” è stata una mossa strategica intelligente.

Nel momento in cui l’Alta Moda e le Maison storiche hanno capito di non poter più competere con il proprio passato in termini di sogni e promesse, hanno cambiato rotta. Appese al chiodo teorie e filosofie trascendentali, molti marchi di lusso oggi provano a sporcarsi di umanità, di normalità.

 

moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017 moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017moda politica, prada sfilata inverno 2017, theladycracy.it, elisa bellino, chanel 2.55, come indossare tuta chic, sporty chic look blogger, sporty chic, fashion blog italia 2017, fashion blogger italiane 2017, fashion blogger italiane più seguite 2017, fashion blogger famose 2017, cappotto pelo 2017, come vestirsi quando fa freddo, stilvali tacco trasparente, blogger moda 2017, eco fur 2017

* “Contro la comunicazione“. M. Perniola pp. 6-7, Einaudi


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Dior Spring 2017: ecco le novità più attese per la nostra bellezza

Next Post

Haute Couture 2017: Dior, Chanel e Giambattista Valli





You might also like



7 Comments

on 22 January 2017

How awesome are those boots!

Tina
http://www.justatinabit.com

on 22 January 2017

Rivoluzionaria

on 22 January 2017

Bellissimo outfit! Mi piace il cappotto e gli stivali sono meravigliosi!
Un bacione,
Mary
Fashion secrets of a pretty girl
FACEBOOKINSTAGRAMTWITTERLOOKBOOK

on 23 January 2017

Loving that coat!

Sxx
http://www.daringcoco.com

on 23 January 2017

Troppo troppo figa, non sbagli un colpo!!
Un bacione! F.

La Civetta Stilosa

on 23 January 2017

troppo, troppo bella elI! adoro questo outfit!!
un bacione
vale
http://www.fashionneed09.com

on 23 January 2017

Absolutely fabulous look, in love with your style!!! 😉 xo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Dior Spring 2017: ecco le novità più attese per la nostra bellezza

Dior Spring 2017: ecco i prodotti cult della stagione Dior Spring 2017: la primavera è colore vibrante con Colour Gradation...

19 January 2017