fbpx

Comunicati stampa e blogger: una piaga impopolare

Comunicati stampa e blogger: una piaga impopolare

Se l’Italia si è conquistata la medaglia di bronzo nel panorama mondiale per quantità di mail indesiderate (leggi SPAM), ci deve pur essere qualcosa che non va nella comunicazione. Sì, certo, lo so che ci sono problemi molto più importanti, ma siccome ogni giorno molte aziende e piccole medio imprese alla disperata ricerca dell’El Dorado (leggi visibilità) decidono di investire i loro risparmi mettendosi nelle mani di tanti (non tutti per carità)gloriosi millantatori di successi  (leggi uffici Stampa, web agency, digital marketing expert bla bla), il problema sussiste eccome.

In media ogni giorno il normo-blogger riceve almeno una decina di comunicati stampa.

Di quella decina, 8 sono letti solo da chi li ha scritti.

Prima che possiate pensare che il mio sia un caso isolato, vi consiglio di farvi un giretto su google e di provare a digitare “comunicati stampa spam”, ho fatto una ricerca prima di scrivere.

Ad ognuno il proprio lavoro e ad ognuno le proprie modalità di lavoro. Chi opera in un ufficio stampa dovrebbe ben sapere che un blogger non è un giornalista, ne consegue che per relazionarcisi in modo virtuoso dovrebbe anche essere a conoscenza di quello che conviene o non conviene fare .

Più del cosa è più rilevante il “come” si comunica.

Siccome ciclicamente i giornalisti cedono al vizietto populista di infangare il mestiere del blogger/influencer per fare un po’ di caciara e dato che il blogger, prima di essere tale, è un aggregatore di nefandezze, un pranzetto prelibato da gettare in pasto alla massa ignorans( d’altronde la gente si scalda sempre intorno ad argomentazioni tanto sconosciute, quanto irrilevanti per il proprio benessere), oggi una cosa la voglio dire io.

L’Italia ha un problema con la comunicazione, prima che con i blogger.

Nel particolare l’Italia ha un problema con l’ascolto.

Forse, se le aziende, quelle che non possono permettersi un ufficio stampa interno, lasciassero perdere un momento gli altisonanti nomi di quelle “Web, digital, fantastic, advertising agency” capitanate da giornalisti vecchio stampo, godrebbero di una comunicazione migliore di quella che di fatto hanno.

Cari/carissimi imprenditori, ma come lo monitorate il vostro successo? Cari/carissimi nuovi marchi, non sarebbe meglio mettersi nelle condizioni di padroneggiare qualche nozione sul panorama odierno dell’informazione (reperibile a colpi di click), piuttosto che affidarsi a gente sprovvista dei fondamenti della comunicazione contemporanea?

Lo sapete che basterebbe un quarto del vostro investimento per fare il botto?

Lo sapete che è meglio comunicare con pochi individui (meglio se autorevoli), che con tanti sordomuti?

No, non sono impazzita, sono solo incredula nel constatare quanta gente che vende comunicazione ci sia, che non sa comunicare. 

Non c’è cosa più urticante del rumore dei comunicati stampa sprovvisti di notizia.

Non c’è nulla di più insulso e fastidioso del ricevere comunicati stampa e inviti con quelle formule di cortesia odiose tipo: “Carissimi Tutti“, “Caro/a giornalista“, con quelle “preghiere di diffusione“, con quei “link di immagini ad alta risoluzione” che nessuno scaricherà mai, con quei “rimango a disposizione” fasulli.

La gente ha sempre meno tempo, se non è disposta a cliccare due volte su un link che non si apre, figuriamoci mai se ha voglia di leggersi uno dei tanti “copia e incolla” spedito a random sotto forma di consiglio. Perché, se proprio si deve investire del tempo per parlare di un prodotto, permettete, ma lo si fa dopo aver concordato un compenso, altrimenti di che cosa vivrebbe l’autore di un blog? Niente di cui scandalizzarsi poi, d’altronde tutti i media vivono di introiti pubblicitari.

Comunicati stampa e blogger: quello che gli uffici stampa non dicono ai clienti

Ma entriamo ancora più nel dettaglio, scoperchiamo il vaso di Pandora.

Un buon 60% degli Uffici Stampa non solo si prendono la briga di bombardarti ogni giorno e tutti i giorni con mail ad alto tasso di spersonalizzazione, ma non accolgono nemmeno le richieste di eliminarti gentilmente dalla mailing list. E l’accanimento non finisce qui, perché è cosa comune bypassare il “pericolo spam” inviando mail con account sempre diversi.

Come le scimmiette: non vedo, non sento, non parlo. Loro vanno avanti dritti per la loro strada senza sentire, senza rispondere, senza leggere, semplicemente ignorando l’interlocutore.

Il paradosso è pagare per una cattiva comunicazione.

Morale: ogni giorno milioni di milioni di segnalazioni promozionali falliscono grazie a politiche strategiche inadeguate che ingrassano gli uffici stampa e impoveriscono gli ignari imprenditori alla ricerca di un posto nel mercato.

La natura, si dice, ha dato a ciascuno di noi due orecchie ma una lingua sola, perché siamo tenuti ad ascoltare più che a parlare.
(Diogene Laerzio)

Il messaggio si autodistruggerà tra secondi

3,

2,

1

 Fashion editorial 90s

Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016, Comunicati stampa e blogger, comunicati stampa spam, theladycracy.it, elisa bellino, errori comunicati stampa 2016, fashion editorial, the ragged priest jeans, 90s moda, vestirsi anni 90, mermaid trend 2016, nineties style blogger, fashion blog, fashion blogger 2016, fashion blogger famose 2016, fashion blog 2016, fashion blogger outfit estate 2016, mom jeans come si portano, jeans a vita alta outfit 2016, crop top 2016, fashion blogger outfit 2016, tendenze moda estate 2016, moda estate 2016,

Sirena jeans and top The Ragged Priest

Sandal Asos

Backpack Stradivarius

18 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP