Breaking

Cosa succede oggi: tira più un pelo di stupidaggine che un carro di buoi

FASHION-OLOGY / NEWS / OUTFIT / 1 maggio 2016

Cosa succede oggi ? Che siamo ancora abbastanza affetti da una sorta di “miopia verbale cognitiva”, ovvero, si parla solo di quello che vogliono farci credere. Soprattutto di cose senza senso.

Succede, così, che tira più un pelo di stupidaggine che un carro di buoi.

Se c’è una cosa che riesce sempre a stupirmi è il livello di sbalordimento, con tanto di accesi dibattiti, che portano in grembo le stupidaggini. La settimana scorsa è stata monopolizzata dall’ ardua decodificazione del nuovo criptico video-album di Beyoncé: Lemonade,

che cosa avrà voluto dire?

Che può esse’ checcc’ha le corna?” Si sono chiesti tutti rispolverando dietrologie e filosofeggiando sulla “tragica” vita amorosa della pop Star. Come se non fosse chiara a nessuno la mastodontica natura prettamente promozionale della cosa orchestrata insieme al lancio della sporty-mystic-sensual-useless Ivy Park collection. Come se non fosse chiaro a nessuno che delle corna di Jay-Z, la prima a fregarsene è proprio Lei.

Perché tra amore e denaro non c’è mai sentimento.

Ma d’altronde, come insegna Aristotele:

“L’impossibile verisimile è da preferire al possibile non credibile”

Quindi, che la favola della bellona riccona tradita dal bruttone riccone continui.

Questione di miopia, ovviamente.

Non è una favola e nemmeno una moda, invece, l’aver a che fare con nuove strategie di comunicazione persuasiva identificate con il nome di native advertising o branded content. Tecniche che conducono i marchi all’assoldamento di profili autorevoli (in teoria, perché non è sempre così) in un determinato settore, per la produzione di contenuti sempre più interessanti e accattivanti atti ad accrescerne la brand awareness e la desiderabilità. Chiamateli Influencer, chiamateli Blogger, chiamateli Opinion Leader, chiamateli Tecnocreativi, ma se

l’84% dei consumi passa dai social network

parlare di Influencer marketing non dovrebbe più essere un argomento “blasfemo”. Fermo restando che nessuno vuole prendere le parti di una categoria, che, come in tutte le professioni (perché di questo si parla), nasconde retroscena grotteschi e vanta un ampio stock di personalità mediocri, mi chiedo perché la popolazione esterna al mondo della comunicazione dimostri così tanta ostilità nei confronti di un fenomeno che contribuisce essa stessa ad accrescere in termini di rilevanza ogni giorno.

Che colpa mai avranno gli Influencer se influenzano?

Che colpa mai avranno poi, se non salvano il mondo?

Ma perché, qualcuno glielo ha chiesto?

O forse che il piccolo giornalista in cerca di fortuna si sente investito da qualche entità divina dell’incarico di contribuire a migliorare la nostra qualità della vita? Magari a colpi di articoli redatti in cambio di qualche banner o, ancora peggio, a colpi di dis-informazione venduta in cambio delle ultimi posti in redazione? Chissà.

Cosa succede oggi ?La verità è che più si rasenta la soglia di ovvietà o, ancora meglio, di demenza, più il pubblico di qualsiasi estrazione socio-culturale si sente in dovere di gettarsi nella mischia per autocelebrarsi o per ossigenare le proprie frustrazioni fomentando notizie-immondizia create ad hoc da piccoli mestieranti in cerca di popolarità.

Ma forse il vero problema non sta nell’ Influencer in sè, quanto nella smania di diventarlo, a tutti i costi e con tutti i mezzi. Ci ho visto bene?

che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016, fashion editorial venezia blogger che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016, fashion editorial venezia blogger, influencer marketing, branded content e native advertising che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016, fashion editorial venezia blogger, influencer marketing, branded content e native advertising che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016, fashion editorial venezia blogger, influencer marketing, branded content e native advertisingche cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016, fashion editorial venezia blogger, influencer marketing, branded content e native advertisingche cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016, fashion editorial venezia blogger, influencer marketing, branded content e native advertising che cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016, fashion editorial venezia blogger, influencer marketing, branded content e native advertisingche cosa succede oggi, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, fashion blogger famose, web influencer italiane, fashion blogger outfit summer 2016, outfit primavera estate 2016, jeans strappati stradivarius, blazer rosa stradivarius, borsa chanel 2.55 timeless grande autentica, fashion blog italia, fashion bloggers outfit 2016, sneakers stradivarius pink nude, elisa bellino, stylish blogger, sporty chic look idea blogger, crop top stradivarius estate 2016, fashion editorial venezia blogger, influencer marketing, branded content e native advertising

total look Stradivarius, chanel bag, hat no brand


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Met Gala 2016: ecco i look più brutti che si sono visti

Next Post

5 cose che gli uomini non sanno che le donne vogliono





You might also like



27 Comments

on 2 May 2016

I blogger (o influencer) sono la conseguenza di un cambiamneto e non la causa

ma non se ne può più

Baci e complimenti per lo shooting

on 2 May 2016

Mi piace la tua schiettezze e il tuo essere sempre diretta!!!!
Bel Look!!!!
Chiara
http://Www.chiaraangiolino.it

on 2 May 2016

Hai visto benissimo… la smania di diventare influencer, costi quel che costi!
Favoloso questo shooting, come sempre!
Kisses, Paola.

Expressyourself

My Facebook

on 2 May 2016

cuore! queste foto sono stupende *-* sei proprio una bella veneziana 😉
un bacione

http://www.thefashionprincess.it/

on 2 May 2016

Come sempre i tuoi post fanno riflettere, complimenti!
Bellissimo look e foto. Kiss
Ora sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com “Press Day Columbus – F/W 2016”

on 2 May 2016

Credo molto nel native advertising, ma credo anche che molte aziende non sappiano bene a chi rivolgersi per sfruttarlo a meglio. Tu sempre strepitosa, questo look bianco e rosa è pazzesco!
Un bacione! F.

La Civetta Stilosa

on 2 May 2016

very cool!!!!
http://befashion31.blogspot.it

on 2 May 2016

Ciao Eli e buon inizio settimana.questo look ci piace moltissimo e gli scatti sono a dir poco stupendi!!
Baci :-*.
Monica & Tatiana.

Ambitionofstyle.blogspot.com

on 2 May 2016

Che meraviglia queste foto Eli!
Sei troppo bella in rosa e bianco!
Bacioni
Martina
http://www.pinkbubbles.it
NUOVO POST

on 2 May 2016

Gli smaniosi ci sono ovunque e solitamente, perdonami lo snobismo, sono di grado culturale piuttosto basso, e assurdamente riescono spesso a ritagliarsi uno spazio. Preferisco decisamente i furbi con un po’ di sano pelo sullo stomaco che perlomeno si muovono con intelligenza! Sei molto graziosa in queste foto, ma scusa se mi permetto, ma i capelli mi piacevano di più quando erano un po’più chiari 😉
http://www.mybubblyzone.com/

on 2 May 2016

Come al solito hai centrato la questione e l’hai espressa con la tua grande capacità di raccontare e anche di colpire dove serve, con eleganza 🙂 Il look è strepitoso, sei meravigliosa ! Baci

Fashion and Cookies – fashion and beauty blog

on 2 May 2016

come sempre la capacità di centrare la questione in poche righe. bellissimo look. ciao gloria

Gloriadressup

on 2 May 2016

Il tuo look è spettacolare, mi piace tutto, dai pezzi che indossi, a come li indossi!!!
Per il resto, secondo me, il problema è che la gente sta male, non ha una vita che la soddisfa, è frustrata, insoddisfatta, incattivita e il web è il luogo preferito per sfogare il suo malessere. Se uno, acceso il pc non andasse a cercare ciò che lo infastidisce ma ciò che lo potrebbe rendere felici o sereno, starebbe molto meglio, e invece no…
Ultimamente mi sembra vengano scritti articoli solo per criticare, per disprezzare, per ridicolizzare certe figure. Che palle, non se ne può più…che poi è la guerra tra poveri. Ma il libero arbitrio di poter scegliere se seguire una pseudo influencer, scansarla o ignorarla ci è stato tolto da una qualche entità aliena??? E poi, è più ridicolo e pesante uno che si fa foto con abiti, accessori o in hotel di lusso o uno che apre bocca solo per criticare???

Baci
Eli
http://www.blackstarstyle.com

    on 2 May 2016

    Brava hai davvero colto nel segno, é pieno di indignati quando si parla di blogger ma non si sa nem mnemonica in cosa si parla

on 2 May 2016

C’è sempre da imparare con te!! Mi chiedo però con un pizzico di tristezza ed un pizzico di sti ca.. se ci sia qualcosa di vero in quelle vite…
Lalu
http://Www.ilquadernodilalu.it

on 2 May 2016

Complimenti per ogni tuo shooting
http://unconventionalsecrets.blogspot.it

on 3 May 2016

Sei straordinaria, bravissima!

on 3 May 2016

I tuoi post: uno più interessante dell’altro!

on 3 May 2016

Non posso palesare del tutto i miei pensieri per ovvi motivi, ma, se non ho capito male, hai colto nel segno riguardo al fatto che, a causa di profili arrivisti e/o mediocri, ne risenta e venga additata una determinata categoria. E’ anche vero che c’è tanta ignoranza (nel senso di scarsa conoscenza) al mondo e tanta invidia. L’invidia porta le persone a rompere le scatole agli altri in modo gratuito e a fare di tutta l’erba un fascio. Io non ho nemmeno il tempo di respirare, mi chiedo come facciano certi a preoccuparsi sempre dei movimenti degli altri… Di solito ciò che non mi interessa o non mi piace lo evito, si chiama libero arbitrio, oltretutto è molto educato, non offende nessuno ;).

on 3 May 2016

Hai davvero colto infatti!…delizioso questo look, il cappellino il tocco originale che caratterizza molto bene il look! Baci

on 3 May 2016

Io l’ho detto subito che quella di Beyoncé era una trovata pubblicitaria…troppe coincidenze e tutti che abboccano e ne parlano. Così come anche io sono rimasta abbastanza attonita dal tono rosicone è ridicolo de fatto quotidiano. comunque continuò per la strada del notare ma senza parlare. Tu una principessina in vacanza. Love
xxx
Mari
http://www.ilovegreeninspiration.com

on 3 May 2016

Molto bella la citazione di Aristotele!! Molto bello il tuo Look dai toni chiari!
http://www.glitterchampagne.com

on 3 May 2016

che bella che sei tesoro, la terzultima è la mia preferita! il cappellino è molto originale!
un bacio
<3

http://www.mammaaltop.com

on 3 May 2016

Awesome style! Lovely! )

on 3 May 2016

Anche qui sono pienamente d’accordo con te, e ti dirò di più Eli io ho notato una marea di gente che si definisce “giornalista” e per hobby insulta la gente famosa su twitter per avere i suoi 5 minuti di visibilità. Si va a fondo sempre di più ahimè
un bacione tesoro
admaiorasemper.website

on 4 May 2016

Beauty! I love the pink and white combination 🙂

on 6 May 2016

Verissimo Eli. Sei assolutamente fantastica in rosa!
Buon venerdì tesoro!
un bacione
Dili
http://www.milanotime.net/white-lace-dress-shein/



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Met Gala 2016: ecco i look più brutti che si sono visti

Met Gala 2016. Se c'è una cosa che sta mandando in delirio la Madama Occhialata (leggi Anna Wintour)più dell'allergia...

28 April 2016