fbpx

Ulyana Sergeenko couture: chi è Ulyana? Ecco la sua Alta Moda

Ulyana Sergeenko Couture e il fascino delle zarine russe. Bella è bella, ed è pure brava. Certamente una piccola partecipazione alla sua fortuna la si deve anche al ricco coniuge, infatti, dopo il matrimonio diventa cliente fissa delle più prestigiose Maison del globo. Fascino, lusso e contatti giusti, fanno di lei una delle icone più famose del web. Prima blogger e impegnatissima socialite, la Ulyana è già da quattro anni che presenta la sua Haute Couture nella cornice Parigina.

Ulyana Sergeenko Couture è una realtà che si distingue e si rinnova, la amo perché diversa. Ulyana affascina perché ci parla di qualcosa che noi giovani Europei, figli di una cultura Americana ormai stereotipata, non conosciamo. Le sue collezioni sono incantevoli, l’impressione è che

si mostrino come un profumo.

Le note di testa, infatti, ci avvertono dell’incombente presenza di una tradizione monumentale, sfarzosa e altera, quella propria della Russia imperiale. Ma ecco, farsi subito spazio le note di cuore, che abbracciano lo sguardo rassicurandolo. In questa fase viene svelata una femminilità dai contorni ancestrali, ne apprezziamo la purezza, ne captiamo l’ingenuità palpitante gradevolmente bilanciata da un’atavica, quanto materna remissività. Per concludere la melodia visiva sopraggiungono le note di fondo. Queste lasciano una scia sensuale e provocante vibrando di citazioni artistiche contemporanee. La moda proposta da Ulyana è un vero e proprio percorso seduttivo, garbato e moderno, semplicemente nuovo.

La collezione primavera estate 2016 è un carosello di seduzione. I richiami in stile Belle Epoque e lo spirito vigoroso della sua amata Russia vengono graffiati dall’irruenza degli anni Ottanta e impreziositi dalla malizia degli spettacoli di burlesque. Ecco perché in uno stesso look possiamo trovare soprabiti e vestiti in tulle con maniche a gigot, corpetti armatura, stivaletti metallizzati e gonne con cascate di volant.

Ulyana Sergeenko Couture è simbolo di un modello di stile appariscente e aristocratico che mi fa pensare alle figure delle Merveilleuses delle quali si parlava su “Le journal des dames et des modes” nel 1797. Loro erano “novità” e mentre passeggiavano, colloquiavano e si divertivano, ammaliavano. Loro erano:

giovani donne votate alla moda come fosse un’ideologia, che ne seguivano i dettami, ne anticipavano le frivolezze, non temevano alcuna esagerazione, tanto che le cronache del tempo parlavano con scandalo delle loro follie, dimenticando che lo stesso modo di vestire, in realtà, si diffuse rapidamente in tutta Europa.*

E va bene, ho ufficialmente un nuovo sogno nel cassetto: vestirmi Ulyana Sergeenko.

ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, paris haute couture spring summer 2016 ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016, corpetto, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane,-ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016. ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, vestiti lusso parigi 2016, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016, abito voltant arricciato, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, ss 2016, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016 ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, anni 80 abiti, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016 ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, moda novità, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016 ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, haute couture 2016, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016 ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, lusso, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016 ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, detail ulyana sergeenko, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016 ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, ulyana sergeenko couture, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, fashion blogger italiane, chi è ulyana sergeenko, paris haute couture spring summer 2016, tendenze moda primavera estate 2016

immagini da tumblr.com

*Storia della Moda XVIII-XXI secolo, Storia della Moda, E.Morini, Skira Editore Milano, 2010

21 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP