Breaking

Sfilate di moda: non hanno più senso, ecco perché

FASHION-OLOGY / NEWS / OUTFIT / 20 dicembre 2015

Sfilate di moda: non hanno più senso, ecco perché presto potrebbero essere stravolti i giochi. Ai vertici della moda non si parla d’ altro. A sollevare il polverone è stata Diane von Furstemberg, che a nome del Council of Fashion Designers of America, caldeggia per quella che potrebbe essere una svolta epocale:

presentare le collezioni “in season“.

La moda deve tornare a farsi inseguire dal consumatore. E per fare questo è opportuno che si faccia trovare nel momento in cui le Maison raggiungono il climax comunicativo transmediale, ovvero, durante le fashion week.

Sfilate di moda ai tempi dell’onnipresenza e dell’onnipotenza del “social-consumer”.

Il consumatore, attualmente, fruisce le nuove collezioni in diretta con gli addetti ai lavori, ma cosa rende il format delle sfilate obsoleto? Semplice: il gap tempistico tra presentazione e vendita. Ma anche l’ illusorio cambio di stagione, l’avvicendarsi delle pre-collezioni e, soprattutto, l’insanabile invecchiamento precoce della “novità“. Il nuovo consumatore “si scalda e si raffredda” con una rapidità pazzesca, è normale che i prodotti perdano appeal dopo una stagione d’attesa.

Se ne parlava già nel 2009 a New York:

Una stilista che ha sfilato due volte l’anno per 45 anni come Betsey Johnson ha affermato che “forse noi non siamo cambiati come è cambiato il mondo, c’è un vuoto temporale, e quello che spendiamo è lontano dal ‘compra ora-indossa ora’, e non corrisponde al modo con cui la gente vuole comprare”.*

Ma quindi cosa succederà?

Una delle ipotesi più accreditate sarà quella di organizzare appuntamenti “intimi” negli showroom per giornalisti e buyer (via dalle palle tutti i blogger) con i sei mesi canonici d’anticipo rispetto a quella che sarà a tutti gli effetti una fashion week-spettacolo per tutti  a ridosso della consegna negli store delle collezioni esibite.

Un colpo al cerchio e un colpo alla botte: così se gli stilisti incrementeranno le vendite senza essere scopiazzati da Zara & Co. , per la prima volta, dopo anni, forse, i giornalisti di moda avranno ancora senso di esistere.

elisa bellino, theladycracy.it, fashion party outfit, party look, party outfit blogger, giovanna nicolai,sfilate di moda, idee look capodanno, rome cavalieri waldorf astoria, fashion blogger famosetheladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, party dress 2015, look capodanno idee, giovanna nicolai, little black dress,sfilate di moda, idee look capodanno, rome cavalieri waldorf astoria, fashion blogger famosetheladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, party dress 2015, look capodanno idee, giovanna nicolai, rome cavalieri hotel,sfilate di moda, idee look capodanno, rome cavalieri waldorf astoria, fashion blogger famoseelisa bellino party look luxury party dress party dress giovanna nicolai theladycracy,sfilate di moda, idee look capodanno, rome cavalieri waldorf astoria, fashion blogger famose, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, party dress 2015, look capodanno idee, giovanna nicolai, waldor astoria rome cavalieri, planetarium suite,sfilate di moda, idee look capodanno, rome cavalieri waldorf astoria, fashion blogger famose, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, party dress 2015, look capodanno idee, giovanna nicolai ss 2016,sfilate di moda, idee look capodanno, rome cavalieri waldorf astoria, fashion blogger famoseelisa bellino, 2,theladycracy.it, giovanna nicolai dress, party look, party dress idea, outfit capodanno blogger, fashion blogger outfit, sfilate di moda, idee look capodanno, rome cavalieri waldorf astoria, fashion blogger famose

Fashion Editorial in collaborazione con Marinella Rauso ilovegreeninspiration.com 

DRESS:  Giovanna Nicolai  Spring Summer 2016

Un ringraziamente speciale al Rome Cavalieri, Waldorf Astoria Hotels & Resorts per la Planetarium Suite

Shooting by Elisa Rinaldi

*No limits. Presente e futuro del fashion marketing, S. Fintoni, Franco Angeli Editore


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Star Wars: Il Risveglio della Forza e l'annientamento del potere decisionale

Next Post

Regali di Natale: 5 miti da sfatare sulle idee regalo





You might also like



27 Comments

on 21 December 2015

questo abito è favoloso e tu lo sei ancora di più cuore!
un bacione bella mia <3

http://www.thefashionprincess.it

on 21 December 2015

Avevo già visto lo shooting da Marinella, splendide ragazze…. favoloso il tuo abito!!!
Probabilmente è così: la moda deve tornare a farsi inseguire dal consumatore!
Kisses, Paola.

Expressyourself

My Facebook

on 21 December 2015

che meraviglia di donne che siete e che abito stupendo Elisa <3
per le sfilate…bha i tempi del cambiamento sono in atto ma per arrivarci staremo a vedere… come faranno Maison come Chanel che hanno creato un evento mediatico intorno alle sfilate?
http://nerose-accessories.blogspot.jp/
Barbara e MIchela

    on 21 December 2015

    Ma le sfilate ci saranno,solo che saranno spettacoli aperti e messi a punto poco prima della consegna in store delle collezioni!

on 21 December 2015

Sante parole!!! Ma quanto sei bella con questo abito….kiss
“Cosa indossare a Natale…..14 look per tutti i gusti!” sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

on 21 December 2015

Si è vero che in alcuni casi le sfilate sono obsolete ma staremo a vedere cosa succederà in un futuro prossimo! Molto particolare il tuo abito, su di te sta bene, su di me non me lo vedrei proprio! Bacioni
http://www.glitterchampagne.com

on 21 December 2015

Una volta vista e postata una foto ormai sembra sempre “vecchia”. E’ tutto il sistema super veloce che sta intorno a non andare di pari passo con “la vecchia scuola”.
Un bacione e buon lunedì.
http://www.naylac.com

on 21 December 2015

Ciao! Bellissimo vestito intanto, e poi non mi dispiace l’idea delle sfilate a ridosso del periodo a cui si riferiscono..

on 21 December 2015

Non so, io sono talmente vecchia scuola per queste cose che mi suona veramente strano, con i loro pregi e difetti da ambo le parti. Staremo a vedere, sono proprio curiosa.
Per il resto Eli, siete due favole. Quell’abito è pazzesco e lo shooting indimenticabile come sempre.
Un bacione e buon inizio settimana natalosa. :*
Luna
http://www.fashionsnobber.com

on 21 December 2015

Chissà, staremo a vedere come evolveranno e chi sarà il più lungimirante che troverà la chiave giusta per rapportarsi al consumatore.
Tu sei incredibile con questo abito!
Un bacione! F.

La Civetta Stilosa

on 21 December 2015

Una cosa sono sicura, ha sempre senso passare da tuo blog! Bellissime foto, amo questo vestito!I tuoi argomenti sempre interessanti, bravissimaaaaa.
Maura Elisa
http://www.stylistlowcost.com/

on 21 December 2015

Presentare le collezioni “in season” credo che sia un approccio ragionevole e che si pone in ascolto dei cambiamenti di acquisto del consumatore odierno.
L’abito è una favola e tu una principessa in queste foto.
Marianna
http://www.heelsallure.com

on 21 December 2015

Bellissimo l’articolo e le foto sono favolose ! Sei uno splendore – anche Marinella sta benissimo ! Io ogni tanto ci provo a commentare, non perdo la speranza, anche se vorrei tanto sapere come mai non funziona…Un bacione bellissima

on 21 December 2015

Riprovo inserendo la mia mail :-* Sono sempre io nel commento di sopra, scusami Eli ! Bacioni

Fashion and Cookies – fashion blog

on 21 December 2015

Staremo a vedere, certo che il web sta scardinando un po’ tutto e ovunque. Molto nello il tuo vestitino!
Alessia
THECHILICOOL

on 21 December 2015

Potrei anche pensare che è un’ottima idea! Mi ha fatto morire…via dalle palle tutti i blogger!! Ah ah ah!

on 21 December 2015

abito bellissimo!
http://befashion31.blogspot.it

on 22 December 2015

Interessante questo articolo. Vedremo come si evolverà la cosa, sono davvero molto curiosa!
Bellissime queste foto!
Baci
Gloria
TheGlamourTaste
Facebook
Instagram

on 22 December 2015

devo dire eli che queste sono tra le foto tue che mi piacciono di più. La terzultima è di una bellezza disarmante.
dopo quello che è successo oggi non so se ci sono parole
xxx
mari
http://www.ilovegreeninspiration.com

on 22 December 2015

il tuo abito ma che meraviglia è?
buon martedì
un bacione
<<< tr3ndygirl >>>

on 22 December 2015

Questo abito è proprio wowwwww, lo adoro!
Bacione Nicoleta
http://www.nicoletadan.it

on 22 December 2015

forse avrà più senso…siamo talmente bombardati che ci stufiamo in un nano secondo delle cose…
ma tu che razza di abito pazzesco hai addosso ?????!!!!
stupenda e stupende queste foto da rivista patinata
Baci
Eli
http://www.blackstarstyle.com

on 22 December 2015

Bellissimo questo abitino nero 🙂 Lo shooting con Mari è davvero spendido.
Oggi i giornalisti lavorano su più piattaforme, anche quella digitale. Finirebbero per mettere online le sfilate immediatamente, come farebbero i blogger. Siamo tornati al problema di partenza?
Commento da consumatrice: ma non c’è troppa sollecitazione, troppe capsule? Mi perdo ogni tanto.

xoxo
http://www.bellezzefelici.blogspot.com

on 23 December 2015

Fantastic photoshooting, ladies! Mari and you look so striking, Eli. I love your makeup and the location choice – kudos!!!

xoxo Ira
JOURNAL OF STYLE / BLOGLOVIN

on 23 December 2015

Bellissimi questi scatti, avevamo già visto l’abito nel post di lovegreeninspiration.com !

Per quanto riguarda le sfilate, non è poi così sbagliata questa decisione. Certo taglia fuori un pò tutti, ma è giusto che sia così sotto un certo aspetto.

Buone feste.
Monica & Tatiana.

Ambitionofstyle.blogspot.com

on 26 December 2015

Bellissime tu e Marinella!
Baci baci..

on 29 December 2015

le collezioni si preparano molto tempo prima perchè ci sono tantissimi fattori in gioco, quindi su quello dubito che si possa cambiare
internet ha reso tutto frenetico e disponibile, una volta per sapere cosa sarebbe andato di moda in primavera dovevi aspettare l’inserto della rivista che usciva a primavera o le collezioni in negozio
solo le clienti di un certo livello magari avevano accesso alla presentazione in anticipo in showroom o alla sfilata, che una volta (bei tempi) era solo una presentazione per addetti ai lavori, non un evento mondano come oggi dove la gente va per farsi fotografare
detto questo individuare i trend resta cosa non semplice 😉

ps. molto carine le foto di questo post comunque, mi piacciono!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Star Wars: Il Risveglio della Forza e l'annientamento del potere decisionale

Star Wars: Il Risveglio della Forza. E anche se ti intendi di film fantascientifici come di pentole antiaderenti, al cinema...

17 December 2015