fbpx

Breaking

Influencer italiani e fashion week

FASHION-OLOGY / NEWS / OUTFIT / 6 Settembre 2015

Influencer italiani, fashion week e altre storie. Anche se ho ancora le dita delle mani inzuccherate dal bombolone alla crema, non mi sento molto dolce. Per niente. Allora, il “colpo di scena” dell’anno ce l’ha regalato Riccardo Tisci, il quale aprirà “i sigilli” del suo prossimo fashion show alla massa. La maggior parte dei biglietti per assistere alla sfilata Givenchy, infatti, è stata messa a disposizione delle folle su internet. E la mossa così “audace” non poteva certo farla nel Vecchio Mondo, aveva bisogno del sogno e della piazza americana per poterla mettere in atto. Aprire la moda alla strada, includere nella moda curiosi e appassionati. Gli stessi che condivideranno sui social la loro esperienza. Gli stessi che smettono di comprare anche la fantomatica “the september issue“, perché non li rappresenta abbastanza. Eh sì, infatti la genialata di commercializzare su Amazon il cartaceo di Vogue ha deluso ampiamente le aspettative di vendita. Insomma, atmosfere da fine del mondo per Francazza Sozzani & Co. Ebbene, quello che per tanti addetti ai lavori è un incubo, per i lungimiranti è una semplice, quanto ovvia, evoluzione del mercato e della comunicazione. E non ci vuole una laurea magistrale per capire in che direzione ci si sta avviando, perché, dal momento in cui gli stilisti e i designer si trastullano sui social condividendo, non solo, la propria arte, ma la loro sfera privata, mi spiace, ma di moda per pochi, non c’è più niente. Tutto è a portata di mano, la parola d’ordine è: COMUNANZA. E se il mood è super-friendly, il discorso sulla ristrettezza elitaria a cui il lusso ci aveva abituato non regge più. E poi, fermi tutti, ricordiamoci che si sta parlando di READY TO WEAR. Di lusso standardizzato. Di lusso “che se mi gira, me lo compro“. Dello stesso lusso accessibile che ti coinvolge nei contest fotografici su instagram, di quello che ti fa divertire con un’applicazione, di quello che ti mette come testimonial Pharrel Williams e Kristen Stewart, che più pop di così si muore. Ecco. Sediamoci un attimo e riflettiamo.

Influencer italiani e fashion week. Part II.

A questo devastante riassunto della situazione, alcuni pr di moda potrebbero ribattere affermando che nella lista degli invitati a fashion show ci sono anche le INFLUENCER/BLOGGER più affermate. Il problema è che queste tizie, di popolare, hanno poco. Sono le solite note a pochi ignoti. Sono le influencer sorrette da agenzie o case editoriali imponenti, che hanno blog semi-fantasmi e che di influenza hanno solo quella stagionale. Ma non finisce qui, ora vi svelo un segreto: non esiste ancora un modo per misurare l’INFLUENZA EFFETTIVA di un INFLUENCER. Ecco, perché i nobilissimi uffici stampa di alcuni grandi nomi dovrebbero studiarsi bene la mappa di chi lavora ogni giorno su internet. E da questo valutarne la portata in termini di numeri, contenuti e valore aggiunto. Questo è fare comunicazione nel 2015 e lo sarà sempre di più. Anche se la cosa può disgustare le caste.

Ma torniamo a me. Alla luce di queste verità, come dovrei rispondere all’ufficio stampa che declina la mia richiesta di accredito concludendo con:

“certa della sua comprensione“.

Ma comprensione di che cosa? Ho finito la comprensione. Non esiste comprensione per le prese per il sedere e per l’ignoranza galoppante. Impariamo a dare un nome giusto alle cose. Blogger sì, deficenti tante, ma non la sottoscritta. E sarebbe davvero il caso di smetterla con queste buffonate snob d’altri tempi. Si atteggiano a brand internazionali e poi ragionano da bottegai. Con la loro mailing list ammuffita, fatta di nomi vuoti e personaggi dell’oltretomba. Una vera tristezza. Ma sapete cosa vi dico? Vi boicotterò con tutte le mie forze. Con impegno e determinazione, tanto non sentirete male vero? 

 tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, tuta jeans anni 70, look anni settanta tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, tuta jeans anni 70, flares pants jeans tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, top fashion blog italy tuta jeans, flares pants, seventies look, outfit seventies, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger outfit 70, come vestirsi anni 70 tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, outfit anni 70, vestirsi anni 70, sqaw trend, tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, top fashion blogger italiane tuta jeand, sqaw, come indossare la tuta, flare pants, ootd, fashion blog italiane, theladycracy.it, elisa bellino, seventies outfit trend, fashion blog italia tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blogger italiane, top fashion blog italiane tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, fashion outfit seventies, best fashion blog italy tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, best fashion blogger outfit tuta jeans, fashion influcencer italiani, flares pants, come vestirsi anni settanta, anni 70 outfit, sqaw trend fall 2015, theladycracy.it, elisa bellino, fashion blog italia, sqaw outfit tuta jeand, sqaw, come indossare la tuta, flare pants, ootd, fashion blog italiane, theladycracy.it, elisa bellino, sqaw fashion outfit,

Fashion editorial “Influencer italiani e fashion week”: jumpsuit Stradivarius, shoulder bag Stradivarius, sqaw headband: Asos, sandals: Asos


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Quali sono i jeans che vanno di moda questo autunno-inverno?

Next Post

Vestirsi alla moda anni 70





You might also like



33 Comments

on 7 September 2015

concordo su ogni singola parola Eli
stupenda la tutina
buon lunedì
baci
tr3ndygirl fashion blog

on 7 September 2015

Appena ho finito di leggere il tuo articolo mi si è spento il pc …… sul serio Brava Brava Brava brava le tue parole sono sempre chiare mirate e taglienti nel modo che adoro …. lo shooting è pazzesco !!!!! sto riguardando le foto più volte
buona giornata amor
http://unconventionalsecrets.blogspot.it/

on 7 September 2015

potrei quasi indovinare l’ufficio stampa, mi ha dato la stessa risposta! poveri deficienti, non sanno cosa si perdono…e soprattutto che, chi la dura la vince! tenetevi pure quelle cretinette..poveri illusi!
APPLAUSI per le tue parole cuore e per lo shooting, sei una Pocahontas stupenda 😉
un bacione cuoricina <3

http://www.thefashionprincess.it/

on 7 September 2015

Ma brava……..comprensione per cosa?!
Bellissima con questo outfit….
Baciiiiiiiiiii

http://www.lagattarosablog.it

on 7 September 2015

Sono d’accordo solo in parte, ma questo già lo sai. La comunicazione è cambiata e per sempre anche, ma aprire le porte alla sfilata è altra questione

Sono bellissime queste foto e questo mood happie, ma davvero eh. Le piume in testa poi, ho adorato.

Love e buon lunedi.

on 7 September 2015

Questo è un outfit che ti dona un modo pazzesco. Bellissima la jumpsuit – voglio fa’l’americana – e il paesaggio è selvaggio e docile quanto basta. E poi il lo ok rispecchia il mood. Per il resto anche io continuo e interrogarmi e seccarmi, ma come Vogue anche questa storia delle sfilate finirà. Si arriverà a vederle da casa, i brand prepareranno dei cd da spedire a tutti e si risparmieranno tempo, soldi e arrabbiature.
xxx
Mari
http://www.ilovegreeninspiration.com

on 7 September 2015

Dobbiamo essere astralmente collegate perché anche io sto scrivendo un post su come è cambiata la comunicazione. Condivido il tuo pensiero e anche l’atteggiamento di testardaggine; mi mantengo ferma nella convinzione che la gente ama i fashion blog e che prima o poi anche le alte sfere si dovranno arrendere all’evidenza.
http://www.mybubblyzone.com/

on 7 September 2015

Sai Elisa, io sono piuttosto nuova dell’ambiente, ma mi sto rendendo conto di come funzionano le cose!Abbastanza deludente! Spero di riuscire a partecipare alla mia prima fashion week a settembre!
Tu sempre bellissima!
bacioni <3
Martina
http://www.pinkbubbles.it
NUOVO POST

on 7 September 2015

Mi sono dimenticata di dirti che questa salopette di jeans mi piace da matti e che ti sta benissimo
Buona settimana <3

on 7 September 2015

Standing ovation per Elisa, concordo su tutto, soprattutto sulle super blogger di blog deserti, che nessuno sa che esistano e su cui non c’è scritto nulla e non si passa alcun messaggio. Brava brava brava!!
PS: voglia questa jumsuittttttttttttttttt!!!!
Un bacione! F.

La Civetta Stilosa

on 7 September 2015

1-questa jumpsuit deve Essere mia
2-la Banda sottocasa ieri to ha fatto ancora piu’ essere irritata, am precisa e chiara sull’argomento
3-in italia l’80% Della nostra categoria is definisce influencer e I pied I non li tiene a terra…capisco la difficolta’ Di certi uffici stampa nel selezionare e decidere…
Comunque buon lunedi

Bacio Diamond

on 7 September 2015

loving your look…great outfit sweetie!
kisses from dubai ♥
http://www.mahryska.com

    on 8 September 2015

    You modern hippie babe you! 😉 John Lennon would be proud of you. Killer accessoiries, Eli!

    xoxo Ira
    JOURNAL OF STYLE / BLOGLOVIN

on 7 September 2015

Perfect! I love and i follow your blog, please follow me too
http://alamodenatine.blogspot.com/

on 7 September 2015

Bellissima Elisa, questo look mi riporta in uno deserto del Texas o del Messico, shooting perfetto in tutti i sensi!
Ma torniamo a questa famigerata fashion week che tira fuori il peggio di noi in tutti i sensi, dai look alla cattiveria per accaparrarsi quel posto a quel party e/o a quella sfilata!
sai, che anche io ho ricevuto una mail con quella frasettina “certa della sua comprensione” che mi sa più di presa per il sedere che altro..la mia comprensione è finita, e sto vedendo se in qualche supermercato vendano della pazienza…
Forse perché non siamo poi così influencer? Ma chi lo decide? Cosa lo stabilisce? Io sono sempre più convinta che alcuni uffici stampa preferiscono il fumo negli occhi, tanti bei numeri pompati e la qualità di quello che facciamo? Non che io sopravvaluti il mio lavoro, ma molte di noi meritano un po’ d’attenzione per la qualità di quello che facciamo!|
buona giornata tesoro!
un bacione <3
iole
http://www.theshadeoffashion.com

on 7 September 2015

Bellissima! Questo jumpsuit ti sta a pennello!!

on 7 September 2015

hai tutta la mia stima per come sei riuscita a raccontare una situazione quantomeno deludente per chi non mette in campo solo le conoscenze con i soliti noti, ma tanto lavoro e si mette in gioco ogni giorno. sei pazzesca per quello che dici, per come lo dici e per le foto. brava e bella. ciao gloria

Gloriadressup

on 7 September 2015

Ecco perché mi piaci. Perché sei un mix di femminilità, fine bellezza, carattere, intelligenza e ironia. E poi vabbe…adoro come scrivi
Cristina
http://sofiscloset.it

on 7 September 2015

Né meno vanity fair potrebbe arrivarci a svelare tutto ciò che hai imparato… Sei splendida… Quando scrivi, quando ti incassi e quando ti vesti… Non esiste in Italia giornale che possa capirti… Sei oltre… Brava Elisa, mi inchino… La tua seguace fedele e più accanita con la tua conquista …mutuo spazio… Baci

on 7 September 2015

non ci pensa’ Eli!! 😉
al di là di tutto adoro questa tuta boho-chic!!! molto ’70!

on 7 September 2015

Hai ragione, blogger si, deficenti no!!!!!!! La tuta e lo stile un po’ figlia dei fiori mi piace!!!!
http://www.glitterchampagne.com

on 7 September 2015

mi piace un sacco questo loook!
http://befashion31.blogspot.it

on 7 September 2015

Io boicotto con te la fashion week. Ne avrei di cose da scrivere su influencer e uffici stampa ma finirei con intasarti i commenti 😀 mi piace molto questo outfit, sei sempre bellissima!

http://www.larmadiodivenere.com

on 7 September 2015

Oh you look gorgeous! The jumpsuit is perfect on you! You look so boho chic! <3

xx Bash | Hey Bash | bloglovin’

on 7 September 2015

Ecco, io è meglio se non ti dico la mia. Magari, se capiterà, a voce preferirei. Certi argomenti in due righe non sono affrontabili. Però un bel 50 e 50 ci sta. 🙂
Outfit sempre originalissimi e impeccabili. Sei veramente splendida. Mhuà! :*
Luna
http://www.fashionsnobber.com

on 8 September 2015

Buon martedì Eli
http://unconventionalsecrets.blogspot.it/

on 8 September 2015

Ahahahh… quanto mi diverto a leggere i tuoi articoli! Sei sempre così diretta, tagliente, ma assolutamente competente e preparata (una rarità!).
Stai benissimo con questo look hippie.
Baci baci

Don’t Call Me Fashion Blogger
Facebook
Bloglovin’

on 8 September 2015

Ciao.. bel post^_^ belle foto ^_^
http://www.ollyup.com

on 8 September 2015

Bellissimi questi scatti, degni di Vogue di un tempo :)))
Finalmente Tisci ha attinto alle sue radici, considerata la vita difficile di sua madre e sua da ragazzino. Per fortuna, non è possibile che esista questa cesura netta fra la moda e la gente…

xoxo
http://www.bellezzefelici.blogspot.com

on 8 September 2015

Brava!! Se fanno problemi a te, figurati ad una come me!!!!
Mi piacerebbe esserci per farmi un idea aggiornata SUL MONDO DELLE BLOGGER, questo si!
lalu

on 9 September 2015

Adoro questo look 70’s chic Elisa! Stai benissimo!
♥♥♥
Jeanne
http://www.fashionmusingsdiary.com

on 11 September 2015

Mia cara,
Audace nel carattere e elegante nel portamento… Il tuo lui deve essere pazzo di te!

Per quanto riguarda il tuo articolo, posso solo dirti che la pazienza è la virtù dei forti…

Un abbraccio
Http//:thefashiondance.blogspot.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Quali sono i jeans che vanno di moda questo autunno-inverno?

Quali  sono i jeans che vanno di moda in questa stagione? Eccovi i jeans che preferiranno le fashioniste durante l'inverno...

3 September 2015