fbpx

Romanzi rosa: il romanticismo torna di moda

Romanzi rosa, è boom di vendite. Il mood romantico torna di moda. La crisi editoriale per le donne non esiste, o almeno, per quelle che di nascosto fuggono lassù dove soffiano le stelle.

 “Conta di più il peso di una certezza o l’imprevedibile leggerezza della felicità” *

Credo che quando i miei genitori si misero d’accordo nel pensare la mia venuta qualcosa andò storto. Per quanto riguarda la sfera emotiva, prima di tutto. Qualcuno deve avermi presa con due dita, come un biscotto secco, per inzzupparmi in una pozione letale di romanticherie vomitevoli, con tanto di annessi e connessi quali: sentimentalismi spasmodici, sensibilità claustrofobica, nevrosi esistenziali varie e altalentanti umori dagli effetti “bomba-a-orologeria”. Non so se sia il passare degli anni, ma con il tempo ho constatato l’accentuarsi di questa affezione (o infezione?). Una patologia cavalcante che mi ha condotta e mi conduce a naufragare nei romanzi, a fare la nottambula davanti a film struggenti e a costruirmi folcloristiche atmosfere decadenti. E come se non bastasse, a peggiorare la mia precaria situazione emotiva, ci si mettono anche le scrittrici. Già. Forse che non ve ne siete accorte?E’ ufficialmente tornato di moda il romanzo rosaE così con una rinnovata leggerezza dello spirito, il rosa si apre al mondo e non solo quello della moda. Non è proprio un Harmony, ma nemmeno un trattato filosofico, è commerciale? Sì, lo è abbastanza. Al centro ci sono le donne. E l’amore. E se per secoli il genere femminile doveva scrivere e leggere di nascosto, oggi, nonostante lo sfacelo valoriale, si ritorna ad apprezzare questo passatempo un po’ più ricercato.

Romanzi rosa, il romanticismo vince e i dati parlano chiaro: in un momento di profonda crisi editoriale il romanzo femminile conquista il pubblico e le vendite crescono. Un dato interessante se consideriamo che quando non si lavora saltiamo da un profilo social all’altro. E la riflessione assume un carattere ancora più pungente se si considera che l’80% di queste donne, si ritaglierà un momento per la lettura prima di andare a dormire. Le conclusioni fatevele da sole. C’è più di qualcosa che non va nei rapporti con l’altro sesso, e questo, a prescindere dal maggiore o minore sentimentalismo delle consumatrici di storie d’amore. E per inciso, il viagra per le donne mi sembra l’ultimo stadio di una penosa “incomunicabilità” tra generi. Così, mentre ci ubriachiamo di storie sorseggiando calici di passioni travolgenti e impossibili, ecco, che la buon vecchia lettura diventa uno degli hobby più amati dalle donne. E nel pieno rispetto del motto scritto sulle clutch Chanel: “feministe, mais feminine”, la donna guerriera si ammorbidisce dietro una storia di carta, diventa nostalgica e riscopre l’amore. Quell’amore divenuto spettro, ultimo riflesso baluginoso di pseudo-maschi egocentrici e dementi.

Oltre ai romanzi rosa, anche il tailleur rosa mi è sembrato un ottimo acquisto. E anche se non é quello di Chanel, pazienza.

 

taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, elisa bellino taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, v taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, red hair taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy taiilleur rosa, romanzi d'amore, romantic chic outfit, pink tailleur, come vestirsi a lavoro, rockstud authentic, theladycracy.it, pink tailleur, top fashion blogger italia, fashion blog italia, fashion blogger italy

 Tailleur rosa: Choies, Corpetto: Dolce & Gabbana (v. corsetti e bustini); Bag: Asos, Shoes: Valentino

 

*Il peso specifico dell’amore, F.Bosco

24 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP