fbpx

Breaking

Lusso e borse, ma anche scarpe, cinture…

FASHION-OLOGY / NEWS / 29 Luglio 2015

Lusso e borse, ma anche scarpe, cinture, portafogli, cosa voglio dire? Che è in atto l’accessorizing, la tendenza che vede una grande crescita della spesa italiana nel comparto degli accessori di lusso. Uno studio Bankitalia riguardante il rapporto tra rinnovi contrattuali e consumi ne documenta il processo. Bene, il risultato è confortante, almeno per me, infatti, l’identikit dell’italiano di oggi è quello di un soggetto molto più incline alla “spesa pazza”. Il/la  tipo/a se ne infischia della crisi senza farsi troppi problemi sul futuro. Il profilo dello Spendaccione Casuale, con mia grande sorpresa, nonostante il periodo di m., è molto distante dal bacchettone triste e timoroso, e, nello stesso tempo, anche dal nerd che fa la fila davanti alla Vodafone per il nuovo Iphone. L’italiano/a ha capito che concedersi qualche lusso non gli cambierà la vita, e, tantomeno, la stravolgerà agli altri.

E’ un godurioso e nello stesso tempo scrupoloso, ma questo solo nel momento successivo all’acquisto. Infatti, come ben so, dopo aver sorseggiato calici di ambrosia nelle boutique, al supermercato si compra la cartaigienica in sconto e la pasta in offerta. Quanto mi compiaccio del nostro spirito di adattamento!

Ma cosa spinge il consumatore medio ad intrufolarsi dal buco della serratura nel regno dei big spender? Perché si comprano sempre più spesso accessori di lusso?

Tanto per tappare la bocca a tutti gli indignati che appena girato l’angolo criticano questo smodato dispendio di denaro per un “oggetto alla moda”, è bene sottolineare che questo genere di shopping non è un mero sintomo di carenze di autostima.

Lusso e borse e scarpe e cinture” non significa ostentazione. Tendenzialmente chi vuole solo MOSTRARE, compra i falsi. L’accessorio di lusso veste, ma non traveste, della serie che eleganza e carisma non si comprano nemmeno da Chanel. Concedersi il proprio oggetto del desiderio è una forma di appagamento personale. Quasi sempre chi ha un minimo di preparazione, infatti, è consapevole della storia, della tradizione, della qualità e della comunicazione di ciò che va a pagare a caro prezzo, quindi, non se ne meraviglia. Senza contare che il possedere una borsa di Hermes o Chanel è sempre più interpretato come una sicura forma di investimento.E non perché mi piaccia fare l’avvocato del diavolo. Ne parla persino il Whashington Post , che il lusso in Grecia è già  diventato un bene rifugio. C’è già chi va da Chanel per la prima volta proprio per investire il proprio denaro in qualcosa di tangibile. Via libera all’accessorizing!

The best things on a life are free.

The second best things are very expensive.

C. Chanel

  lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, birkin hermes, hermes packaging lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, dior pastel bag lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, barbie fashion lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, luxory women lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, chanel limited big purse lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, cabina armadio, luxury accessories lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, louis vuitton pastel dress lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, chanel 2.55 timeless panna lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, ysl blue pochette lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, beverly hills pink lady lusso e borse, theladycracy.it, accessorizing, elisa bellino, fashion blogger italia, fashion blog famosi, best fashion blogger italy, .

images from pinterest.com


Tag:, , , , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Costumi da bagno 2016, ecco le tendenze

Next Post

Come truccarsi in estate?





You might also like



13 Comments

on 29 July 2015

devo convincere mio marito che Chanel è un investimento sicuro! 😉 Baci Elisabetta

on 29 July 2015

quanti salvadanai devo fare per una Chanel rosa?

on 29 July 2015

Una bella Kelly mi ci vorrebbe, le adoro :)))
E anche la pochette di Chanel del prossimo autunno che ho intravisto tempo fa a Milano…
Ci sono siti online di donne che rivendono accessori di pregio praticamente nuovi con sconti dal 20% al 30%, una collega al lavoro me li ha fatti vedere. Bellissimi!

xoxo
http://www.bellezzefelici.blogspot.com

on 29 July 2015

queste borse sono un sogno!! e per il momento rimangono tale 🙂 un bacione

http://www.mammaaltop.com

on 29 July 2015

Uhh yes to Chanel and YeS to YSL! Would love to call one of them my own one day. 😉

xoxo Ira
JOURNAL OF STYLE / BLOGLOVIN

on 30 July 2015

I want all of them!!! 🙂
Xo

http://www.sweetsimpleday.com

on 30 July 2015

ecco queste sono parole!!!!! troppa ipocrisia in giro ….
baci tesoro
http://unconventionalsecrets.blogspot.it/

on 30 July 2015

dove devo andare/firmare per Chanel, Dior, Vuitton ecc??
ma soprattutto, se vendo un rene..basta?! 😉
bacioni cuore <3

http://www.thefashionprincess.it/

on 30 July 2015

io ce l’ho tutte in wishlist da secoli e probabilmente rimarranno li per altri secoli 😀
buon giovedì
un abbraccio
tr3ndygirl fashion blog

on 30 July 2015

omg I am drooling over the purses.
My blog: RumelaTheShopaholic

on 30 July 2015

Ho letto mica tanto tempo fa uno studio sociologico sul successo degli accessori che ad onde temporali vanno su e giù nei desideri delle persone e di solito hanno grande successo nei periodi di crisi, quando la gente investe poco sull’abbigliamento e tira su tutto il look con un bel paio di scarpe o una bella borsa.
http://www.mybubblyzone.com/

on 30 July 2015

Gli accessori giusti cambiano il look quindi meglio investire per borse e scarpe piuttosto che per abiti, e poi come non sentirsi appagate dopo l’ acquisto di una Chanel?
baci baci

on 30 July 2015

Ok lo ammetto…sono Chanel dipendente!!!!!
E ne vado fiera!!!!
Baci,
Lucia
http://www.legallychic.org



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Costumi da bagno 2016, ecco le tendenze

Costumi da bagno 2016. Perché la moda si affretta a rinnovarsi, nonostante sopra le nostre teste soffi ancora la torrida estate...

28 July 2015