fbpx

Breaking

Made to measure business: customizzare è l’imperativo

FASHION-OLOGY / NEWS / 20 Maggio 2015

Made to measure business. Customizzare è la parola d’ordine. Una tendenza che sembra aver assunto i caratteri di un’epidemia.

Con customizzare, da custom-made, ci si riferisce alla realizzazione del prodotto “su misura”, quindi, personalizzato secondo i dettami di chi lo acquista. Ma facciamo un passo indietro, perchè nel 1950 i grandi magazzini di New York esportavano in Europa l’idea del ready to wear, ovvero, di una moda più economica e con misure standard.

customizzare, made to measure business, fashion news, fashion radar, fashion trends, Mademoiselle Chanel et Vera Valdez 1954, customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends

Ecco, nel 2015, invece, la gente sembra non se ne farsene più niente di questo pret-a-porter, così si fa marcia indietro. D’altronde la falciata di H&M, Zara, Asos & Co in concomitanza con il restringersi del potere d’acquisto di gran parte della popolazione non perdona. Nemmeno le grandi Maison. E poi, il consumatore, anche quello ricco, è attentissimo e particolarmente informato su quello che gli viene offerto, a maggior ragione nel comparto del lusso. E così il nastro della cassetta si riavvolge, ed ecco che i grandi della moda tirano fuori un bel gramofono per persuadere con una bella serenata il nuovo arguto cliente. Come? Promettendogli ancora più servizi.

made to measure business, customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends, theladycracy.it , fendi personalizzata

Uno fra tutti è proprio quello della personalizzazione del prodotto a sua immagine e somiglianza. Prostrati come umili servitori eccoli lì i Roy Rogers con i jeans, i Louis Vuitton con le borse, i Ferragamo con le cravatte, le Miuccia Prada con le scarpe, i Fendi con le borse e ora anche Armani, tutti pronti ad assecondare i voleri più capricciosi dei consumatori.

E’ in atto il made to measure business e fu così che i giochi di potere nella moda vennero ribaltati, che i designer seguirono i clienti e che gli altisonanti loghi dei brand vennero adombrati dalla massiccia presenza della firma del compratore. E tutti vissero firmati, personalizzati e contenti.

 

customized louis vuitton, theladycracy.it, customizzare, made to measure business made to measure business, salvatore ferragamo at work,customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends made to measure business, customizzare, personalizzare fendi, bag fashion news, fashion radar, fashion trends made to measure business, Chanel dress, chanel packaging,customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends made to measure business, salvatore ferragamo and audrey hepburn,customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends made to measure business, roy rogers customized,customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends made to measure business, prada customizzata,customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends made to measure business, prada custom,customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends made to measure business, Atelier Chanel,customizzare, fashion news, fashion radar, fashion trends made to measure business, customizzare fendi bag, fashion news, fashion radar, fashion trends


Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Ecco i best dress del Festival di Cannes 2015, quando sfila l'eccellenza

Next Post

Dove comprare vintage online : ecco la mini guida





You might also like



21 Comments

on 21 May 2015

The pictures took me to this post. They’re so great. Love the fashion styles of these women.

Jessica | notjessfashion.com

on 21 May 2015

a me piace molto l’idea di avere qualcosa di “esclusivo”, unico solo per me!
un bacione cuore

http://www.thefashionprincess.it

on 21 May 2015

Hanno capito i desideri dei consumatori e li assecondando fanno bene! Baci Elisabetta

on 21 May 2015

Legendary luxury pieces! Thanks for sharing, Elisa! 😉

JOURNAL OF STYLE / BLOGLOVIN

on 21 May 2015

love personalized stuff 🙂
kisses from dubai ♥
http://www.mahryska.com

on 21 May 2015

La personalizzazione è quello che ci identifica!
Alessia
New post
THECHILICOOL
FACEBOOK
Kiss

on 21 May 2015

hem hem anch’io ho la LV speedy 35 con sopra MKD

e giudicami provinciale, ma adoro avere la borsa con le mie iniziali.

on 21 May 2015

So cool and gorgeous!

-Ashley
Le Stylo Rouge

on 21 May 2015

I love the history behind the bags!
Melanie @ meandmr.com

on 21 May 2015

ora la sfida più grande per il fashion-system sarà mettere insieme il costume-made con prezzi economici, e voglio proprio vedere come faranno…secondo me si farà ritorno alle sarte di quartiere, che bellezza…………
http://www.theitalianglam.com/

on 21 May 2015

Piace a tutti a vere un capo personalizzato, tanto più se è di lusso, sembra un po come se ci avessimo messo la zampino anche noi

on 21 May 2015

a me piace avere qualche capo personalizzato, cosi è diverso dei altri! un bacione

http://www.mammaaltop.com

on 21 May 2015

Non lo sapevo sai è sempre bello leggere un pezzo di storia
Un bacione tesoro

on 21 May 2015

io non so. Mi piace l’idea di personalizzarmi qualcosa, ma non ogetti di lusso come una LV e una fedni. Quello sono esclusivi perché pensati così anni fa.
Trova la cosa delle iniziali un pochino cheap :(.
baci amorrrr
xxx
mari
http://www.ilovegreeninspiration.com

on 21 May 2015

io le poche cose very luxury che ho le ho fatte personalizzare tutte perche’ mi piace troppo l’idea di avere qualcosa di solo mio 😉
Mrs NoOne

on 22 May 2015

love it!!!

on 22 May 2015

Buongiorno tesorina mia
http://unconventionalsecrets.blogspot.it/

on 22 May 2015

Io adoro la mia speedy personalizzata!!!!!
Bellissimo questo post!!!!

Baci baci

http://www.lagattarosablog.it

on 22 May 2015

Correggimi se sbaglio, credo che le iniziali sulle borse di LV derivino dal tentativo della maison di distinguerle da quelle contraffatte. Come dire: io ho quella vera 🙂
Le linee private, alto di gamma del lusso sono tagliate su misura del cliente, in questo credo che Armani abbia fatto scuola con le star di Hollywood. Gran bel post, le foto sono stupende!

xoxo
http://www.bellezzefelici.blogspot.com

on 24 May 2015

mh. evviva la mediocrità allora. Chissà se Modigliani mi avrebbe fatto dare due pennellatine su una sua tela. Giusto per scriverci su le mie iniziali.
Buona domenica Elisa 🙂
Serena
Ariarosso – Different T-shirt, different people

on 25 May 2015

Sia la moda che l’esigenza del consumatore sono una ruota: essesi ri-avvicinati alla personalizzazione del prodotto,è una mossa vincente. Qualità e singolarità. 🙂 xxx



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Ecco i best dress del Festival di Cannes 2015, quando sfila l'eccellenza

Buongiorno Lady, oggi dedichiamo un articolo ai best dress del Festival di Cannes 2015. Come saprete si è appena svolta...

20 May 2015