fbpx

Adaline l’eterna giovinezza: la donna, l’amore, la vita

Oggi vi voglio presentare in anteprima il nuovo film Adaline l’eterna giovinezza, di Lee Toland Krieger che uscirà nelle sale il 23 aprile prossimo, con il suo cast eccezionale composto da Blake Lively, Harrison Ford, Michiel Huisman, Kathy Baker ed Ellen Burstyn. Questa sera avrei dovuto partecipare alla premiere romana, ma mi trovo a Milano, ed essendo il lista d’attesa per il dono dell’ubiquità, non posso partecipare.

AdalineINVITO

Sono stata pervasa da un’infinita amarezza, poichè la sinossi di questo film mi ha letteralmente catturata. Il motivo? Innanzitutto, perchè la storia è raccontata e sentita dal punto di vista di una protagonista femminile, Blake Lively. In secondo luogo, perchè viene affrontato il tema della vecchiaia in un’epoca dove impera una falsa eterna giovinezza. Così, il discorso legato all’atavico dualismo tra vita e morte viene dispiegato con l’idea geniale di rappresentare la protagonista cristallizzata in una “età-non età” di 29 anni, come una vittima e non come miracolata detentrice di un elisir di lunga vita. La produzione è stata rapita proprio da questo elemento, considerato uno dei punti chiave più interessanti della trama per via dell’originale spunto di riflessione legato agli imperativi post-moderni diffusi dai media. Oggi la società impone una bellezza che si mostri inalterata a qualsiasi età e l’invecchiamento espresso dal naturale decadimento fisico è sintomo di lassismo, perciò va nascosto e dimenticato. Ecco perchè convince e soprende il dramma della bella Adaline costretta a “sopravvivere” nel suo immutabile fascino, mentre intorno a lei tutto si trasforma e deperisce.

the age of adaline

 

Un dramma che si tinge di malessere insondabile quando ad invecchiare inesorabilmente è la sua stessa figlia. Dietro la sofferenza di Adaline, che nasconde un’ implacabile repulsione per la vita, nasce però un inatteso intreccio amoroso, che, nonostante i suoi quasi cento anni, forse, vale ancora la pena di essere vissuto come fosse il primo.

theageofadaline

Adaline e l’eterna giovinezza, si presenta inoltre, come film interessantissimo per le appassionate di moda. La narrazione, infatti, si dispiega attraverso due secoli riletti attraverso tutta una serie di dettagli particolareggiati per esprimere al meglio le atmosfere e i cambiamenti delle mode e degli stili di vita delle donne. Un viaggio nel tempo attraverso le sue tappe più importanti, che non passerà inosservato agli occhi delle intenditrici di fashion style. La stragrande maggioranza degli abiti, per altro, sono forniti da Gucci, Maison per la quale Blake Lively è testimonial. Per concludere, ultimo elemento, ma non meno importante degli altri, Adaline e l’eterna giovinezza merita di essere visto per godere dell’interpretazione di una delle attrici più promettenti e affascinanti del momento: Blake Lively. La giovane è, infatti, il volto ideale per incarnare un’eleganza sostanziosa e d’altri tempi, sofisticata, ma mai appariscente, malinconica e rarefatta, come lo sguardo di una donna che non esiste più.

 

 

the age of adaline premiereadaline blake livelyadaline blake lively adaline premiere 2015 theladycracy.it - adaline blake lively adaline premiere 2015 theladycracy.it c adaline blake lively adaline premiere 2015 theladycracy.it v adaline blake lively adaline premiere 2015 theladycracy.it adaline premiere 2015 theladycracy.it blake lively adaline the age of adaline movietheageofadaline blake lively

images from tumblr.com

27 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP