Breaking

Diario di una mamma per bene: ASCOLTARE

FASHION-OLOGY / NEWS / 20 Marzo 2015

Non c’è un manuale della Mamma Perfetta. Ma esiste la rubrica “

DIARIO DI UNA MAMMA PER BENE “.

Nemmeno da dire, è ironica la questione!

Su questo sito ci sono già 2 mamme. Elisa è una e l’altra sono io, che da oggi curerò questa pagina. Ci sembrava giusto dare spazio anche a questa sfaccettatura della vita di una donna. Tornando a Noi, non darò consigli perchè solo l’esperienza e l’istinto ci fanno da guida…Il resto viene da sé. Questo è  solo un modo semi-pungente per raccontare la mia esperienza. Per non prendere troppo sul serio quello che dicono gli altri e soprattutto me stessa!

Capitolo 1. Le cose che ho imparato in gravidanza .

#Ascoltare ma non assorbire

Cambia tutto nel momento in cui vedi un puntino che nuota nella tua pancia. A volte una vocina interiore, preannuncia silenziosamente nella testa “sei incinta!”, ma la ignori, rispondendo e negando “Dai, no! Non è possibile”. Neanche le evidenti “linee rosa” sul test di gravidanza ti convincono, per non parlare di quando ritiri i risultati del Beta Hcg e confondi i simboli (>,<) maggiore e minore… e anche lì non capisci. Poi vedi quel piccolo puntino nel monitor, e in un attimo tutto cambia.

E’ un viaggio di nove mesi caratterizzato da una miriade di emozioni, sensazioni e momenti. Facciamo i conti con un corpo che si trasforma, con un umore a dir poco ballerino, con crisi di pianto inspiegabili e con contorsionistiche domande che tartassano la nostra mente, alle quali non sappiamo rispondere.

diario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughter

Un’ esperienza unica che ci mette alla prova con noi stesse, con il nostro compagno e con gli altri.

Si. Gli altri. Ma chi sono questi “altri”?

Sono quelli che ti lasciano nella tua comfort – zone: ti tengono la mano senza fare troppe domande e ti coccolano a modo loro? Quelli che con discrezione ti accompagnano in questo percorso, sono presenti ma non invadenti, ti ascoltano, ti fanno raccontare e, pur non avendo letto manuali sul galateo della gravidanza, usano del sano buon senso??

No carissime, questi appena descritti sono una piccola e preziosa rarità che rientra nelle cerchia “close friends”

No. Gli altri che intendo io…..sono molti di più……

Sono “quelli che” incontrati si e no due volte in ufficio, (quelli del buongiorno e buonasera, senza sorriso per intenderci) con tono compassionevole ti dicono “come ti senti” mentre ti “allisciano la spalla” e nei loro occhi leggi un “poveretta”.

Sono “quelli che”, per venderti l’essenziale e utilissimo kit per vivere al meglio la gravidanza, ti dicono che sei radiosa e luminosa (forse non lo sanno o forse si, che la mattina hai due occhi da panda, strisci per terra dalla stanchezza e che neanche il super mega correttore comprato da Sephora copre quelle “macchiette violacee”).

diario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughter

Sono “quelli che” si armano di spirito profetico e di saggezza mista a psicologia spiccia, divulgando e offrendo, considerazioni, leggende, previsioni….

E noi? Noi siamo pronte ad ascoltare tutto, abbiamo pronta una fornitura di post-it cerebrali per memorizzare e non scordare il minimo dettaglio. Perché in gravidanza si ha “sete di conoscere” tutto prima di TUTTO.

Il motivo è che vogliamo il MEGLIO: per noi e per il nostro piccolo, per essere preparate a superare le nostre PAURE, per affrontare qualcosa di NUOVO. Vogliamo essere il TOP del TOP, ovvero, donne pronte a diventare mamme multitasking, con una marcia in più, con le batterie incorporate che non si scaricano mai, forti e indipendenti………cioè SUPEREROI con la M maiuscola.

diario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughter

“Nessuno nasce imparato” e l’esperienza è l’unica maestra……….. ma tutti, cioè “gli altri”, vogliono dire la loro, condividere, partecipare……e ci sta! Peccato che dal voler partecipare e dispensare “pillole di esperienza” si arrivi poi ad un immotivato terrorismo psicologico” Un esempio?

Dove partorirai?

  • Ah guarda io ho partorito li e mi sono trovata MALISSIMO!
  • Pensa noi sentivamo le urla delle donne accanto……mia moglie si è ripresa dopo due settimane

Per non parlare di chi già a due mesi ti dice:

  • Tanto lo so, mi toccherà accompagnarti tutti i giorni a camminare per smaltire i 30 kg che prenderai 
  • La tua vita non sarà più la stessa, dormi adesso perché poi non dormirai PIU’

Ma grazie!!! Sembra una vera CONDANNA!!! Il modo giusto per affrontare serenamente tutto!

O forse l’intento era: cerca un buon punto nascita, prenditi cura di te cercando di variare l’alimentazione ne beneficerai tu e il tuo bambino, riposati perché i primi mesi saranno impegnativi.

Tutt’altra storia vero? Ah…..il potere delle parole!!!! Purtroppo, non si sa per quale motivo, tendiamo a ricordare esperienze e divulgare messaggi negativi, dimenticandoci di valorizzare quelli positivi. Ed è un vero peccato! Perché la gravidanza è solo parte di un regalo bellissimo che stringeremo dopo nove mesi tra le braccia.

Quindi, ascoltiamo con attenzione, valutiamo e ponderiamo “racconti positivi e negativi” senza assorbire come spugne e prendere per oro colato ciò che ci viene detto e che scoviamo sul web (regola valida per la vita di tutti i giorni, a maggior ragione quando si è in dolce attesa).

Ogni gravidanza è a sè, soggettiva e speciale nel suo essere e unica nel suo genere. Non facciamoci influenzare! E’ un esercizio che ci tornerà utile anche dopo aver partorito.

 

diario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughterdiario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughterdiario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughterdiario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughterdiario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughterdiario di una mamma per bene, theladycracy.it, maternità consigli, future mamme consigli, mom advice, fashion mom, mom and daughter

 

 


Tag:, , , , , , , , , ,



Valeria Gentili




Previous Post

Versailles. Maria Antonietta? No, Rihanna per Dior

Next Post

Fashion Editorial: sulla classifica LesCahiers e compagnia





You might also like



39 Comments

on 20 March 2015

OMG, such a cute post. ^^
New post is online…

on 20 March 2015

Che bel post, che foto tenerissime, ciao carissima Elisa!!!Sempre belli i tuoi articoli!!!

http://WWW.ANGELICHIC.COM

on 20 March 2015

come è vero quello che scrivi , per quando diventerò mamma me ne fregherò di tutti …. e sarà una bellissima esperienza non ho dubbio
buona giornata
http://unconventionalsecrets.blogspot.it/

on 20 March 2015

Un post super tenero

Alice Cerea,
BABYWHATSUP.COM

on 20 March 2015

Bellissimo post!!!
http://www.glitterchampagne.com

on 20 March 2015

Pienamente d’accordo. Quando ero incinta io ero arrivata al punto di non ascoltare più nessuno mi veniva un ansia maledetta tutti a raccontare parti allucinanti e notti insonni a gogo
Odiavo, e sono seria, persino chi mi metteva la mano sulla pancia. Molti lo credono un segno di affetto io invece lo trovavo un invasioni sconosciuti e mezzi conosciuti che ti toccavano la pancia in continuazione !!

un bacione

on 20 March 2015

Molto bello questo articolo, avendo avuto anche io 2 gravidanze posso ritrovarmi in molte delle cose che hai detto! Attendo con ansia il prossimo capitolo!
Baci e buon we! F.

LA CIVETTA STILOSA
LA CIVETTA STILOSA ON FACEBOOK
LA CIVETTA STILOSA ON INSTAGRAM

on 20 March 2015

Nice pictures!
x
Mieke
New post: http://nancy-mulhouse.blogspot.be/2015/03/hello-sunshine.html

on 20 March 2015

Il multitasking ha fregato tutte … dobbiamo essere (agli occhi degli altri) perfette quando il marito rientra a casa, sorridenti (SEMPRE) con in nostri figli che magari non dormono di notte, altrettanto sorridenti se la suocera ci fa un disappunto (perchè LEI crede di avere sempre le risposte in tasca solo perchè ha già avuto figli, sentendosi in diritto di dire la sua ad ogni mossa che fai!) , amichevole con le altre mamme al parco il più delle volte finendo a parlare dei rispettivi pediatri/esperienze/malattie dei figli, impeccabili quando rientriamo a lavoro anche se per rientrare devi fare il doppio della fatica perchè devi organizzare al minimo dettaglio (asilo,spesa,gestione casa etc etc….)… insomma, voglio dire che FARE LA MAMMA è uno dei mestieri più difficili e uno dei più belli, ma spesso, gli altri, se lo dimenticano!
Bel post 😉

http://www.voguepillsfashion.com

on 20 March 2015

Bellissimo post e ti scrive una che per scelta figli non ne vuole….

on 20 March 2015

oooh love this post!! Are so cute! Nice pics.
Kisses from Spain.
Xoxo, P.

My Showroom

on 20 March 2015

facciamo che per questa nuova rubrica,
leggo e non commento
che ti spiace, no?

on 20 March 2015

condivido il commento di Nayla…bel post cara!
un bacio

on 20 March 2015

Ma che post bellissimo, m’incanto a leggerti!

on 20 March 2015

sogno di diventare presto mamma quindi leggerò con attenzione questa rubrica!
Nameless Fashion Blog

on 20 March 2015

complimenti per questa nuova rubrica!! io non ho mai ascoltato altri.. pensa che quando ho detto in che ospedale partorirò mi facevano ricordare che in quell’ospedale anni prima una mamma ha perso la vita, ma a me non fregava niente.. se una cosa deve succedere succede comunque e ovunque, cosi ne penso io. prendere la scelta giusta per i nostri figli è difficile, ma tutte mamme sbagliano, siamo umane e la perfezione non esiste! buon weekend!
un bacione

http://www.mammaaltop.com

on 20 March 2015

Cute photos!

http://www.LUXESSED.com

on 20 March 2015

che bel post, le foto sono dolcissime!
Non sono mamma e il desiderio di diventarlo è lontano anni luce ma, se un giorno dovesse succedere, me ne fregherò di tutti quelli che vogliono dire per forza la loro, pensando solo a quella piccola creatura 😉
un bacio

http://www.thefashionprincess.it/

on 21 March 2015

Un post dolcissimo e pieno di emozioni
Un bacione
Maggie D.
Fashion Blog Maggie Dallospedale fashion diary

on 21 March 2015

Io ho vissuto indirettamente la gravidanza della mamma eeeeee… lasciamo stare che è meglio
Vorrei tanto, quando sarà il mio momento, avere accanto persone che mi facciano stare bene e mi auguro di avere anche la forza di mandare a quel paese chi se lo merita e i portatori di negatività u.ù
Un bacione!!!!

Francesca http://www.everydaycoffee.it/

on 21 March 2015

Have a nice weekend…

on 21 March 2015

IO sono ancora troppo giovane per pensare ai bambini, ma mi sono divertita lo stesso a leggere il tuo post!
Un bacione
Martina <3
http://www.pinkbubbles.it
NUOVO POST

on 21 March 2015

Un post dolcissimo e commovente!
Baci

Don’t Call Me Fashion Blogger
Facebook
Bloglovin’

on 21 March 2015

bello il post, direi illuminante per chi pensa ad una gravidanza. Aggiungo io che il fatto di non assorbire come spugne ciò che ci circonda (parole e atteggiamenti) vale anche per la vita di tutti i giorni, anche per chi non aspetta un bambino. Bisogna farlo per la nostra salute mentale prima di tutto!!!!
Baci
Elisa
http://www.blackstarstyle.com

on 21 March 2015

Buon week end cara!! Un bacione
Valentina
http://fashionneed09.blogspot.it/

on 21 March 2015

I love these pictures!
Melanie @ meandmr.com

on 21 March 2015

che dolce questo post tesoro
Mrs NoOne

on 22 March 2015

Ohhh it’s a lovely post!! Sweet photos!
Kiss kiss ♥ happy weekend!
New post on my blog http://trendytips-trendygirls.blogspot.com

on 22 March 2015

Very cute post <3

on 22 March 2015

How cute! Really lovely and interesting post! These pics are so divine!
xx
cvetybaby.com

on 22 March 2015

Maravilloso post

Un besito

http://ametsstyle.blogs.elle.es/

on 22 March 2015

che bel post, Elisa! dev’essere un’esperienza incredibile, non vedo l’ora che capiti anche a me!
anche io credo che non ascolterei nessuno e lascerò che parlino!
bacio

http://www.tirateladimeno.it/

on 22 March 2015

Wow so beautiful xx

http://www.susannahzabelle.com

on 23 March 2015

Che dire….purtroppo tante volte sono gli altri a farci venire le ansie….tutti bravi con le pance degli altri 😉

http://www.drunkofshoes.com

on 24 March 2015

Fantastico e tenero post!!!!!
Buona giornata tesoro!
un abbraccio <3
Nuovo post da me: http://www.milanotime.net/fashion/blue-spring/

on 25 March 2015

Such beautiful post
love all the pictures
so cute :}
xoxo
http://www.StunningChic.com

on 25 March 2015

Un post dolcissimo! ❤

http://www.valstyle.com/



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Versailles. Maria Antonietta? No, Rihanna per Dior

In poche parole, se non mi sbaglio, come alle altre donne si offre una sedia, si sarebbe quasi sempre voluto avvicinarle...

19 March 2015