fbpx

Milano fashion week 2015. Lo so, è oggi l’ultimo giorno, ma non potevo non cedere alla mia solita abitudine di scrivere qualcosa su quello che ha attirato di più la mia attenzione. Di estrarre il meglio e il peggio della MILANO FASHION WEEK 2015 (tanto Re Giorgio non se la prenderà).  Ecco cos’è successo in questi giorni sulle passerelle meneghine.

Chissà se è un desiderio di purificazione quello suonato nelle collezioni di Fendi, Les Copains e Scervino, che ci introducono nei loro fashion show con total look white puliti dalle forme cocoon. Purificazione, che diventa anche costruzione e artificio ravvisabile nei maxi piumini, o meglio, nei piumoni da letto (chissà se sono Svedesi) che Kaiser Karl arrotola intorno ai corpi delle modelle fino a farle scomparire.

milano fashion week 2015, elisa bellino, fashion blog italia, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno

 

Invece, Ermanno matura una sensualità sofisticata e fresca a partire dal rigore di motivi e tessuti maschili, come il pied-de-poule che si fa macro divenendo quasi una stella. Meravigliosi i crop-top corazza in cristalli ricamati, gli abiti di luce e l’uso del royal blue come nuovo nero, perfetto per vestire la sua creatura dei ghiacci. Tutto è eleganza, così anche il polsino del cappotto diventa gioiello.

milano fashion week 2015, fashion blog italia, elisa bellino, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, scervino fall winter 2015

 

Ma c’è anche chi come Alberta Ferretti, non resiste alle storie da tableux vivant rinascimentali a cui ci hanno abituano Chiuri-Piccioli, così si organizza e fa del suo meglio per scopiazzare dalle madamine emaciate del duo portando in passerella l’opulenza di pizzi, collettoni e redingote broccate.

milano fashion week 2015,fashion blog italia, elisa bellino, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, alberta ferretti fall winter 2015-16

Poi c’è anche un Alessandro Michele che da Gucci se ne frega di tutto e butta giù una sfilata da dandy rilassato in versione femminile. E’ un po’ chic e scazzata la sua girl, sicuramente più simpatica di quella pensata da Frida. Focus on: tutine floreali, fiocchetti, fantasiose nature morte e accessori semi-vivi come le ciabattazze-chewbecca, che mentre cammini cantano anche un’allegra canzoncina. 

milano fashion week 2015,fashion blog italia, elisa bellino, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, gucci fallDietro un la donna invernale di Prada c’è una cerebralità enigmatica “su ciò che è vero e ciò che è finto” (testuali v. Vogue). Così, davanti al dubbio ermetico della sua dichiarazione ci satura la passerella di pastello, mentre tutti in coro pensiamo a << cos’avrà voluto dire ? >>. Vietato chiamarla Candy Girl.

milano fashion week 2015, fashion blog italia, elisa bellino, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, prada fall winter

Blugirl. E’ carinissima nel suo essere impacciata, la timida fanciulla che aspetta davanti al cinema il suo fidanzatino per il loro primo appuntamento ufficiale. Io la vedo così. Il richiamo riporta alla metà degli anni cinquanta, la vita è segnata da cinturine strette. I cappottini spolverati d’azzurro, le gonne a matita, gli abiti a corolla, le gonnelline in tartan e in tulle rapiscono. Tutto si svolge in un sogno romantico bon ton che non delude mai.

milano fashion week 2015, fashion blog italia, elisa bellino, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, blugirl fall winter

Rimanendo sintonizzate sulle note della finezza, anche Giambattista Valli, propone una fanciulla romantica, ma la sua si fa spazio nel rumore post-moderno con un’eleganza attuale e decisa. Le lunghezze si accorciano mentre l’elaborazione dei materiali si moltiplica tra applicazioni, inserti in pelliccia e intersezioni “pulp” black.

milano fashion week 2015, elisa bellino, fashion blog italia, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, giamba fw 2015Come diceva la pubblicità della Simmenthal <<la mamma è sempre la mamma>> e Dolce e Gabbana, lo sanno bene. Loro, che a gennaio ci hanno raccontato qualcosa sulla famiglia, rinvigorendo uno dei valori  più inflazionati e a volte criticati della nostra italianità, nel momento in cui va di scena la moda donna, ovviamente, pensano alla MAMMA. E mentre ci sentiamo meno bamboccioni, ma semplicemente italiani, ci godiamo l’utopia delle mamme magre e felici, ricche e bellissime, sfarzose e immacolate. Dolce e Gabbana insegnano religione. La loro religione è quella che ogni uomo dovrebbe conoscere prima di accompagnarsi ad una donna. Quella della devozione alla donna-sacra, una visione da idolatrare in quanto sorgente del divenire. Ovviamente, ce la presentano così: imperiosa e barocca, bizantina e magica, mentre sfila su candidi ricordi puerili diventati mini dress, mentre avanza imperturbabile rivestita di pizzo nero e mentre esplode di passionalità nelle preziose rose risalenti tailleur,  mantelle, scarpe e corone auree.

Milano fashion week 2015 -> focus on: CUFFIE-CORONA MAXI, a dir poco straordinarie.

milano fashion week 2015, elisa bellino, fashion blog italia,  theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, dolce and gabbana fw 2015

 

Dal TOP della fashion week, alla porcheria dello stile il passo è breve, purtroppo. Così è successo, che dopo l’exploit facile della Barbie Girl, un Jeremy Scott a caso, un giorno si svegliasse completamente svuotato e non sapesse più cosa fare nella sua vita. Dalle sfilate di Moschino ci si aspetta sempre provocazione, umorismo ed eccentricità. Certo. Ma in modo intelligente e nuovo. E invece niente, è uscito fuori un involtino di plastica riciclata con tanto di Looney Toons consumati dalle partnership con le uova di Pasqua Kinder, dai bicchieri della Nutella, dalle maglie di Bershka, dalle tee di Zara. Un mix indecente di immaginari anni ’90 presi in prestito dal cinema di Spike Lee (v. Fa’ la cosa giusta) e quello infantile di Space Jam. E non è colpa dei film se il risultato è un ammasso di garbage.

milano fashion week 2015,fashion blog italia,  elisa bellino, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, moschino fw 2015

 

Terminerei con Stella Jean, che avrà deluso molte di noi, ma non me. Una collezione che, come le precedenti, riesce a concertare contaminazioni culturali lontane, che avvicina le tradizioni del passato a quelle del presente e le gestisce in modo innovativo. L’inverno di Stella Jean profuma di esotismo del nord. Ma di quello orientale delle campagne Russe ai confini con Estonia e Lapponia. E anche della piazza di Marracash.

milano fashion week 2015, elisa bellino, fashion blog italia, theladycracy.it, mfw 2015 autunno inverno, stella jean fw2015

 

 

Vi lascio con uno dei look indossati durante la mia Milano fashion week 2015

UN SOGNO creato con amore da GABRIELE FIORUCCI

elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia, elisa bellino, fashion outfit, fashion editorial, gabriele fiorucci abito, fashion week outfit, streetstyle fashion blogger, mfw 2015, theladcyracy.it, fashion blog italia,

 

61 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP