Breaking

#FASHIONEVENT: Emma Travet all’ UPTOWN MARKET#6

EVENT / FASHION-OLOGY / NEWS / 19 dicembre 2014
Buongiorno Lady,
vi ricordate di Erica Vagliengo alias Emma Travet or Emma Travet alias Erica Vagliengo? Le avevamo intervistate a Milano, a fine maggio, in una chiacchiera a tre… ( click here!)
Ebbene, le due “personagge” Emma-Erica, a metà  tra realtà e fantasia, sono tornate ricche di novità e sorprese (evviva le rime baciate che fanno filastrocca).
E’ successo lo scorso lunedì 8 dicembre. Sono comparse nella city meneghina, in un loft di Corso Dante, ad UPTOWN MARKET#6   il nuovo pop-up store, dedicato ai designer e ai creativi emergenti, un progetto pensato e realizzato da Beatrice Conti e Jacques Pontremoli con l’obiettivo di proporre una nuova e innovativa shopping experience.
Erica (la creatrice di Emma Travet), ha conosciuto Bea, qualche mese fa su depop.com (dove entrambe hanno il negozietto) durante una chiacchiera notturna . Viste le forti passioni in comune (New York e il vintage in tutte le sue declinazioni), si sono subito trovate ed è scattato l’invito a partecipare ad UPTOWN MARKET. Erica è arrivata con Giuseppina Sansone (personal shopper/blogger torinese), sacchetti di cioccolatini Baratti&Milano, La Bambina (il rosè siciliano di Marilena Barbera), il caffè RAMA, 100% italiano (li avevamo intervistati qui  ) venduto in Cina, bicchieri e piattini fucsia, pin di emmat e flyer (ideati dalla sua casa editrice goWare).
Per tutto il pomeriggio ha offerto vino e cioccolatini, raccontando la storia di “Voglio scrivere per  Vanity Fair” e del progetto emmat che ha messo in piedi ben sette anni fa. Questo, lady, è un puro esempio di nuova frontiera dello scrivere:
l’autore scende in campo tra i potenziali lettori, promuovendo se stesso come BRAND (Il Brand? Oui, c’est moi!) e di conseguenza il suo libro come un prodotto, trovandosi gli sponsor per l’evento.
Rilegate in soffitta i ricordi delle presentazioni classiche, non se le fila più nessuno sono noiosissime e attirano sempre meno gente (salvo rare eccezioni. Leggi alla voce: Fabio Volo).
Quindi seguite Erica&Emma, perchè, anche se qui NON è l’America, di strada ne faranno eccome…
www.theladycracy.it emmat theladycracy.it emmatravet www.theladycracy.it erica vagliengo emma travet www.theladycracy.it erica v www.theladycracy.it p www.theladycracy.it t www.theladycracy.it m www.theladycracy.it 5 theladycracy.it 1 www.theladycracy.it 2 www.theladycracy.it w
Per rinfrescare la memoria:
 
Voglio scrivere per Vanity Fair
Le (dis)avventure di Emma Travet, la giornalista precaria sì, ma con stile più famosa del web.Come si fa a sopravvivere, in tempo di crisi, senza abbattersi e senza privarsi delle piccole cose che danno quel tocco speciale a giornate tutte uguali? Questo ebook è un’esperienza di connessione a 360° al mondo di EmmaT, dietro cui si cela la giornalista/web writer Erica Vagliengo, autrice del blog “Diario di una svagata”www.ericavagliengo.com 
 

VOGLIO SCRIVERE PER VANITY FAIR

precaria sì, ma con stile 

di Emma Travet

Arrivano in una versione digitale arricchita e ampliata le (dis)avventure di Emma Travet, la giornalista precaria sì, ma con stile più famosa del web. Dalla lettura allo shopping, un’esperienza di connessione a 360° al mondo di EmmaT.

Da Myspace all’ebook, passando per il self-publishing e la stampa

Emma Travet ha molte vite, così come la sua storia. Tutto è iniziato nel 2007 quando una serie di stickers in giro per le città invitavano ad andarla a trovare sul suo profilo Myspace. La sua storia è diventata un libro nel 2009 grazie a un piccolo editore romano e i lettori hanno iniziato a seguire il suo diario in presa diretta attraverso la sua pagina Facebook. L’autrice ha poi sperimentato il self-publishing pubblicando il suo romanzo in inglese su amazon.comlulu.com e smashword.

Ora è arrivato l’ebook: non una semplice edizione digitale della sua storia, ma un romanzo interattivo per entrare nel mondo di EmmaT.

Oltre la lettura, un’esperienza di connessione a 360°

Grazie all’ebook, realizzato e edito dalla casa editrice digitale goWare, il lettore può connettersi a 360° al mondo di Emma Travet: leggere le sue avventure, seguirla sul blog e sui web magazine con i quali collabora, interagire con lei su Twitter, Facebook e Google+, guardare le sue foto su Instagram, e fare shopping se Depop e Blomming acquistando i capi e gli accessori menzionati nel libro.

A Natale 2014: in attesa del seguito, che uscirà nel 2015, visto il successo dell’e book, la storia rivista e attualizzata diventa cartaceo, con il servizio print on demand.

 
 
VOGLIO SCRIVERE PER VANITY FAIR E’ SU TUTTI GLI STORE  
ON LINE come EBOOK e come CARTACEO grazie al PRINT ON DEMAND.
 
REGALALO A NATALE! 
more info su
 
 
Il blog Diario di una svagata www.ericavagliengo.com
Fai shopping con Erica www.depop.com/ericavagl
Scopri le ultime avventure di Emma Travet www.facebook.com/EmmaTravet
 
 
 

Tag:, , , , , , , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

A ROMA: Bellissima.L’Italia dell’alta moda 1945-1968

Next Post

Fashion editorial: tra fake instagram e la fine di AltaRoma AltaModa





You might also like



69 Comments

on 19 December 2014

Dev’essere stato un bell’evento 🙂

Marianna,
THE ADVENTURES OF A SHOPAHOLIC
THE ADVENTURES OF A SHOPAHOLIC ON FACEBOOK

    on 19 December 2014

    Ahahahaha, bel titolo, non ci avevo pensato!

on 19 December 2014

Mi piacerebbe leggere questo libro mi incuriosisce molto! Baci Elisabetta

on 19 December 2014

Ma che bell’evento! <3

Un bacione,
Eleonora
http://www.it-girl.it
It-Girl Facebook page

on 19 December 2014

Love the pink bag!!!!!!! I want it! <3

http://check-our-style.com/

    on 19 December 2014

    E’ di pink supreme, la trovi su depop e on line

on 19 December 2014

Queste foto sono davvero belle!!
Mi piacerebbe leggere questo libro.
Ti auguro un favoloso venerdì tesoro!
un abbraccio
Nuovo post da me: http://www.milanotime.net/fashion/the-power-of-purple/

on 19 December 2014

Shopping experience mi piace la definizione.
mi sarebbe piaciuto esserci
molto interessante.

    on 19 December 2014

    Lo rifaranno, penso in primavera.
    Tieni d’occhio la loro pagina FB UPTOWN MILANO

on 19 December 2014

Ciao tesoro!
L’Uptown market lo trovo molto carina, mi è piaciuta tanto come idea e devo dire che anche la personalità di Erica non mi dispiace infatti voglio subito leggerla!
Un bacione grande

Carolina

http://www.theworldc.com

on 19 December 2014

Anche io sono curiosa di leggere questo libro, oppure potrebbe essere un’idea per un regalo di Natale!!!! Grazie dello spunto! Buona giornata!!
http://www.glitterchampagne.com

on 19 December 2014

great post, love it! xx
http://www.littleprettymess.com
Instagram @littleprettymess
https://www.bloglovin.com/blog/7279767

on 19 December 2014

Mi piacerebbe leggere questo libro, secondo me è spassoso!! un abbraccio cuore
#teamunicorni

on 19 December 2014

che bell’evento tesoro, anch’io vorrei leggere questo libro…mi incuriosisce molto!

http://www.thefashionprincess.it

on 19 December 2014

Awesome post <3
Lena
http://skinnycature.com/palma-majorca/

on 19 December 2014

voglio scrivere per vanity fair devo assolutamente leggerlo 🙂
http://tr3ndygirl.com
un bacione Eli, buon venerdì

on 19 December 2014

I love all of those adorable bowties!

http://www.dressed2dnines.com

on 19 December 2014

That sequin skirt is incredible!! Have a wonderful weekend xx

lovejoanna.com

on 19 December 2014

Looks like you had a great time! The sequins skirt is such a beauty! I love the colours 🙂

Jasmin xx

http://www.whatdefinesus.com

on 19 December 2014

Assolutamente da leggere <3

THE WALKING FASHION

on 19 December 2014

che bravaaaaa!

on 19 December 2014

un evento super chulo! gracias por compartirlo con nosotras
http://www.sweetlive.es

on 19 December 2014

mi piacerebbe leggere questo libro…mmmcmq ho visto un unicorno rosa o sbaglio?
ahahahaha
baci
http://www.kulturalmentemoda.com
K. <3

    on 22 December 2014

    Non sbagli affatto, è l’unicorno di Pink Supreme 🙂

on 19 December 2014

Io non voglio scrivere per vanity fair ma mi leggo volentieri il libro deve essere divertente!
Don’t Call Me Fashion Blogger
Facebook
Bloglovin’

on 19 December 2014

Ciao Elisa,
davvero in gamba Erica.
Un bacione e buon fine settimana
Maggie D.
Fashion Blog Maggie Dallospedale fashion diary

on 19 December 2014

Wonderful pictures. 😉
Have a nice weekend…

on 20 December 2014

Sei sei sempre in giro 🙂 ad eventi stupendi ma ho avuto una soffiata da un topolino che mi ha detto che presto ci incontriamo ad un evento a metà gennaio bacini

http://www.elisabettabertolini.com

on 20 December 2014

Che bell’evento e mi piacciono molto le foto. Sono un’accanita lettrice, mi piacerebbe leggere questo libro.
baci
cristina
http://sofiscloset.blogspot.it/

on 20 December 2014

Trovo veramente geniale l’idea di proporsi come brand di se stessi! Siamo in un mondo in cui c’è bisogno di rivoluzionarsi 🙂
Un grande abbraccio cara
Diana
The Spiral D
Facebook page

on 20 December 2014

Buon sabato ely!

on 20 December 2014

ho intravisto un unicorno rosa che mi ha rubato il cuore!
Nameless Fashion Blog

on 20 December 2014

Ciao Elisa, mi sa che hai proprio ragione. Le vecchie presentazioni, vero, un po’ noiose, hanno bisogno di essere svecchiate da nuova linfa. Bel progetto, mi piace molto :)))

xoxo
http://www.bellezzefelici.blogspot.com

on 20 December 2014

soooooooo awesome =)

http://thefantasticfashionworld.blogspot.com.es/

on 20 December 2014

Cute post! Love the bows and that sequined skirt is so fab!:)

Advance Merry Christmas! 🙂

xoxo,
SHAIRA
http://www.missdream-girl.blogspot.com

on 20 December 2014

bell eventp
http://befashion31.blogspot.it/

on 20 December 2014

Davvero molto carino questo evento!

♡ Bee,
http://www.VeryBerryBee.com

on 20 December 2014

Ma dai Che bello!
Ho letting Che c’e la possibilita’ dis caricare il libro online! Provvedo

Buon sabato Eli
Un bacio

on 20 December 2014

Buona domenica tesoro mio.
Un bacione
Maggie D.
Fashion Blog Maggie Dallospedale fashion diary

on 21 December 2014

nice
visit my blog
http://melodyjacob1.blogspot.com/

on 21 December 2014

Very nice event ! I love your photos 🙂

on 21 December 2014

Great event, love the pics
http://oneusefashion.wordpress.com/

on 21 December 2014

Bell’ evento e bel libro Eli! Non conoscevo quest’ autrice ma mi incuriosisce parecchio 🙂

Bacini

http://www.lipstickglow.com

on 21 December 2014

mi piacciono questi posti che hanno un’atmosfera un po’ vintage e molto retrò. Immagino quanti regalini di Natale – io sto a zero, ma quest’anno va così 🙂
xxx
mari
http://www.ilovegreeninspiration.com

P.S. Si noi siamo amiche!!!

on 21 December 2014

Questo libro deve essere troppo simpatico, lo voglio assolutamente leggere.
Tesoro scusa per l altra sera ma non ce l ho fatta.. 🙁
Un bacio

NEW POST

http://www.angelswearheels.com

on 21 December 2014

Love that sequined skirt, so pretty! 🙂 xo~ Lena

on 22 December 2014

so cool!

xx

isa

http://www.un-likely.com

on 22 December 2014

nice event doll!
xox
borka
http://www.chicfashionworld.com



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

A ROMA: Bellissima.L’Italia dell’alta moda 1945-1968

Buongiorno ragazze, oggi vi voglio parlare di una mostra che si sta tenendo a Roma, precisamente al MAXXI: Bellissima....

18 December 2014