Breaking

L’Accademia L’Oreal e Rossano Ferretti

FASHION-OLOGY / NEWS / 19 Giugno 2014
Buongiorno Amiche!
Questa mattina iniziamo in bellezza, rendendovi partecipi della conferenza stampa tenutasi martedì all’interno di Accademia L’Oreal di Milano. Un’occasione per discutere sull’evoluzione delle scelte di mercato femminili e sui trend riguardanti le offerte inerenti l’hairdressing.
Come ricorda Cristina Scocchia, Amministratore Delegato di L’Oreal Italia :
<<Il settore della bellezza è un motore trainante dell’economia nel nostro paese. Il consumo di bellezza professionale da solo è superiore a quello di calzature e di apparecchi telefonici>>.
Proprio dall’ antico mestiere del parrucchiere, si deve ripartire, puntando sempre di più sullaprofessionalità e sulla competenza delle nuove generazioni. Come? Sdoganando concezioni antiquate e, soprattutto, veicolando un’immagine differente del parrucchiere post-moderno.
La moda cambia, la società e i bisogni del consumatore anche, pertanto, il settore del beauty deve necessariamente allinearsi ad esse.
L’Oreal, nonostante i tempi difficili, continua a vantare numeri da capogiro. Punta di diamante del colosso sono proprio i Prodotti Professionali, distribuiti in una sterminata rete di grandi, ma anche piccole e medie imprese, le quali sono una vera e propria sorgente di opportunità lavorative per gran parte della popolazione italiana.
Fiore all’occhiello dell’evento è stata l’eccezionale partecipazione di Rossano Ferretti, il rivoluzionario imperatore dei parrucchieri italiani nel mondo. Un guerriero che ogni giorno si batte per instillare nei suoi colleghi una nuova forma mentis ed un rinnovato modus operandi,  il suo. Il concetto di parrucchiere, da 15 anni a questa parte, grazie a Rossano Ferretti, non è più lo stesso. Rossano è un alchimista della bellezza, che andando controcorrente ha rinvigorito e innalzato il mestiere dell’hairdresser ad arte, partendo dal rispetto delle sue clienti e dei suoi collaboratori.
<<Attraverso le persone si costruiscono grandi progetti>>, ci ricorda Rossano, che con ironia ripercorre la sua storia, ben consapevole del valore della sua squadra. Poi prosegue costellando l’intervento di affreschi inerenti il suo successo, come l’importanza della passione per un mestiere semplice e la centralità di una visione ben precisa: quella di distaccarsi dai luoghi comuni, creando vere e proprie esperienze di benessere per le sue clienti. Un sogno perseguito ad ogni costo, distaccandosi da un sedimentato concetto di “parrucchiere”.
Al di là del talento, da cui è stato baciato, Rossano Ferretti ha stabilito, come aspetto centrale del suo progetto,  il concetto di
“LOCATION-DESTINATION”.
I suoi saloni, sono vere e proprie case di lusso, nelle quali rigenerarsi a partire dal proprio aspetto estetico. Ora i suoi appartamenti sono presenti nei punti più strategici  e frequentati della terra e tra le sue mani passano le donne più belle e potenti del bel mondo.
Star tra le star, Rossano Ferretti si traveste da  “mad man” e come tutti i “folli” arriva dove gli altri non riescono.
Vi lascio ad una carrellata di foto, direttamente da l’Accademia L’Oreal Milano.

Rossano Ferretti Rossano Ferretti Rossano Ferretti RossanoFerretti Rossano FerrettiRossano Ferretti Rossano Ferretti


Tag:, , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Il caffè italiano che conquista la Cina. Rama caffè

Next Post

Come vestirsi da Dandy? Ecco cos'è il Dandy Style





You might also like



0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Il caffè italiano che conquista la Cina. Rama caffè

Ciao Ladies! Sono Erica Vagliengo conosciuta anche, o come, Emma Travet, quella che voleva scrivere per Vanity Fair (di cui Elisa...

19 June 2014