Breaking

TIPI DA #MFW, COME CI SI VESTE ALLA MILANO FASHION WEEK?

FASHION RADAR / 20 settembre 2013

C’era un giorno, il “Me” che doveva fare delle commissioni all’Uomo di casa, perchè erano 2 settimane che aspettava calze e canottiere nuove.

Poi c’era anche l’ “IO” , che prese il sopravvento sul “ME”, decretando, che non fosse ancora il momento di fare queste commissioni e rimandò per l’ennesima volta! Insomma..Non è l’accidia il peccato capitale a fuorviare il mio animo…Perdonatemi ma… Uscita dalla porta porta di casa, (della mia piccola casa), specifico, mi ritrovai in una selva PIENA ZEPPA DI MODAAAAAAAAA, altro che oscura! Avevo perso il conto e mi ero dimenticata delle sfilate di Prada e Jo No Fui

Che sbadata! AHAHHAHAh Ebbene, altro che calze… Mi sono precipitata subito nella folla dietro l’angolo ed ecco, che mi si è svelata prorompente l’atmosfera goliardica e artistica della fashion week, d’altronde è bella anche per questo. E’ vero, entrare dentro come ospite non è facile, ma per chi sta fuori c’è sempre posto! Se volete proprio saperlo fotografi, giornalisti, televisioni, blogger come me, aspettano solo di godersi lo spettacolo! Perchè di spettacolo si tratta. Una straripante parata d’ arte fatta di tessuti, colori, scarpe e accessori. Questa è Milano, per le fashion addict! Ovvero è fantastico!

Consiglio: a chiunque abbia programamato di recarsi a curiosare alle sfilate, mi raccomando, date il meglio di voi in quanto ad outfits, perchè i grandi occhi mediali del mondo sono spalancati su tutto quello che è fashionable, ma anche eccentrico. Quindi, in caso aveste un piccolo brand da far conoscere, o voleste solamente mostrare il vostro estro e la vostra passione per la moda, questo è un ottimo inizio, non solo perchè è interessante e divertente immergersi di persona in questi eventi, ma anche perchè si trae ispirazione, si possono fare conoscenze rilevanti… Insomma è una bella esperienza. Ecco perchè vi raccomando: siate particolari, “siate folli e affamati” di glamour, ma applicate il vostro buon gusto. Sicuramente sarete al centro dell’attenzione, perchè la moda, non è per pochi, coltivatela, gotevela e MOSTRATELA!

Da quello che ho potuto vedere e che vedrete anche voi, le tendenze sono varie, dal fiorato a tutti i costi, al tulle, alla pelle al total black, al borchiato…Anche perchè, giustamente, ognuno ha il suo stile ed esso, non finirò mai di ripeterlo, rispecchia molto la personalit. Icona glam e degna di nota Anna Dello Russo, che spiccava nella folla d’oro vestita. Focus: clutch rigida, con nome annesso gold, in caso non l’aveste riconosciuta…O in caso avesse un vuoto di memoria…Ma d’altronde lei può… Cosa c’è di meglio di portare con sè una borsa logo di se stessi?

Pezzo HotGli occhiali. O cat eye sunglasses o fiorati, decorati, glitterati, sono irrinunciabili!

Io ho fatto un pò di foto d’assalto, ve ne lascio alcune, spero rendano abbastanza l’idea!

Bisous a Tous

Milanofashionweek2-12 Milanofashionweek2-15 Milanofashionweek2-6 Milanofashionweek2-5 Milanofashionweek2-4 Milanofashionweek2-9 Milanofashionweek2-8 Milanofashionweek2-7 Milanofashionweek2-2 Milanofashionweek2-1 Milanofashionweek1


Tag:, , , , ,



Elisa Bellino




Previous Post

Other Stories Milano

Next Post

Tre look per la giornata: take ispiration





You might also like



0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Other Stories Milano

Bonjour mie compagne di moda! Oggi care girls vi parlo di altre storie…Sì proprio “Other stories. Chi di voi ha gi avuto...

1 September 2013